Esplora queste idee e molte altre!

Esplora argomenti correlati

Cosa sei disposto a fare per vivere intensamente i tuoi frammenti d'anima? Cosa ti faranno diventare?

Cosa sei disposto a fare per vivere intensamente i tuoi frammenti d'anima? Cosa ti faranno diventare?

Recensione di Cazzimma di Stefano Crupi

Recensione di Cazzimma di Stefano Crupi

Dieci minuti al giorno per un mese. Per fare qualcosa di nuovo, per sconvolgere la propria vita, per ritrovarla. Una terapia che sa di gioco, una terapia che aiuterà Chiara a ritrovare se stessa.

Dieci minuti al giorno per un mese. Per fare qualcosa di nuovo, per sconvolgere la propria vita, per ritrovarla. Una terapia che sa di gioco, una terapia che aiuterà Chiara a ritrovare se stessa.

Recensione di Il mio nome è nessuno: il giuramento di Valerio Massimo Manfredi edito @Libri Mondadori

Recensione di Il mio nome è nessuno: il giuramento di Valerio Massimo Manfredi edito @Libri Mondadori

Recensione di La strada verso casa di Fabio Volo edito @Libri Mondadori

Recensione di La strada verso casa di Fabio Volo edito @Libri Mondadori

Scarlett O'Brien, giovane irlandese che ormai convive a Londra, nel famoso – grazie al cinema – quartiere di Notting Hill, vola a New York per andare a trovare il padre, ma finirà coinvolta in una serie di avventure grazie alle quali avrà modo di dimostrare il suo buon cuore e, soprattutto, le tornerà ancora una volta utile la sua passione per le commedie romantiche.

Scarlett O'Brien, giovane irlandese che ormai convive a Londra, nel famoso – grazie al cinema – quartiere di Notting Hill, vola a New York per andare a trovare il padre, ma finirà coinvolta in una serie di avventure grazie alle quali avrà modo di dimostrare il suo buon cuore e, soprattutto, le tornerà ancora una volta utile la sua passione per le commedie romantiche.

Recensione di Giochiamo ancora di Alessandro Del Piero edito @Libri Mondadori

Recensione di Giochiamo ancora di Alessandro Del Piero edito @Libri Mondadori

Una busta vuota con scritto solo un nome, Max Gilardi, ritrovata nel negozio di una persona di cui non si hanno più notizie, una donna affascinante e misteriosa, un'artista stravagante che porta sorrisi ovunque vada, un cadavere non identificato. Questi gli ingredienti del nuovo caso che si troverà a dover risolvere l'affascinante avvocato napoletano.

Una busta vuota con scritto solo un nome, Max Gilardi, ritrovata nel negozio di una persona di cui non si hanno più notizie, una donna affascinante e misteriosa, un'artista stravagante che porta sorrisi ovunque vada, un cadavere non identificato. Questi gli ingredienti del nuovo caso che si troverà a dover risolvere l'affascinante avvocato napoletano.

Recensione di Io che amo solo te di Luca Bianchini edito @Libri Mondadori

Recensione di Io che amo solo te di Luca Bianchini edito @Libri Mondadori

Una turista inglese che muore affogata in maniera alquanto strana in pochi metri di acqua può risvegliare l'interesse del misterioso e criptico commissario Sensi? A discapito delle aspettative di tutti i suoi colleghi, sì! Un viaggio nella parte più oscura dell'animo umano, un giallo ricco di mistero, ma anche di sarcasmo e humor, condotto da un'affascinante, gotico e “pericoloso” commissario diverso dai classici stereotipi.

Una turista inglese che muore affogata in maniera alquanto strana in pochi metri di acqua può risvegliare l'interesse del misterioso e criptico commissario Sensi? A discapito delle aspettative di tutti i suoi colleghi, sì! Un viaggio nella parte più oscura dell'animo umano, un giallo ricco di mistero, ma anche di sarcasmo e humor, condotto da un'affascinante, gotico e “pericoloso” commissario diverso dai classici stereotipi.

Pinterest
Cerca