Esplora queste idee e molte altre!

Colmo d'umida emozione di raggio, rugiadato di mattina fresca, pronto al tepore di dita attente, questo muschiare l'amarti d'autunno. Bdìn #poesia <3

Colmo d'umida emozione di raggio, rugiadato di mattina fresca, pronto al tepore di dita attente, questo muschiare l'amarti d'autunno. Bdìn #poesia <3

E m'intrecci e t'intrecci così come questa primavera di mare. Profumi di spume e mani bagnate di rive. Bdìn #poesia <3

E m'intrecci e t'intrecci così come questa primavera di mare. Profumi di spume e mani bagnate di rive. Bdìn #poesia <3

Ho impastato d'olio il tuo prima dell'alba e mi hai trecciato di chiome di pori di cuore. Per questo l'autunno m'annoda più a te d'ogni spoglio mai nudato e nodato. Bdìn #poesia <3

Ho impastato d'olio il tuo prima dell'alba e mi hai trecciato di chiome di pori di cuore. Per questo l'autunno m'annoda più a te d'ogni spoglio mai nudato e nodato. Bdìn #poesia <3

Nel tempo d’un tavoliere l’impasto fu di farina ed acqua  tra piogge di sole e di mare un promontorio faragliò gli orizzonti e il grecale ripartorì i suoi tempi  Fluttuarono come l’olio figli di macina di pietre  e di legni di croci e di muli  e i loro sentieri nei venti annodati di racidi piene raccontano le zolle ai cieli ancòra del profumo del salmastro rivato alle sponde degli ulivi  Poi un tramontano svegliò il levante e come di labbra di libeccio assetate lo pose ad una coppa di mirto…

Nel tempo d’un tavoliere l’impasto fu di farina ed acqua tra piogge di sole e di mare un promontorio faragliò gli orizzonti e il grecale ripartorì i suoi tempi Fluttuarono come l’olio figli di macina di pietre e di legni di croci e di muli e i loro sentieri nei venti annodati di racidi piene raccontano le zolle ai cieli ancòra del profumo del salmastro rivato alle sponde degli ulivi Poi un tramontano svegliò il levante e come di labbra di libeccio assetate lo pose ad una coppa di mirto…

Il crespo ha il miglior vento per solcare il mare. Come le tue chiome invelate di salto di cielo. E t'aro d'umido. Bdìn #poesia <3

Il crespo ha il miglior vento per solcare il mare. Come le tue chiome invelate di salto di cielo. E t'aro d'umido. Bdìn #poesia <3

Ti pregusto così, d'abbracci fiorati di mani di passi. L'autunno con te è il bacio nudo del camminarsi sfogliati. Bdìn #poesia <3

Ti pregusto così, d'abbracci fiorati di mani di passi. L'autunno con te è il bacio nudo del camminarsi sfogliati. Bdìn #poesia <3

M'intreccio a te di fiori spiegati ai tempi. Com'ergersi concentrico del legno in spazi aperti al cielo. E resino l'amarti. Bdìn #poesia <3

M'intreccio a te di fiori spiegati ai tempi. Com'ergersi concentrico del legno in spazi aperti al cielo. E resino l'amarti. Bdìn #poesia <3

Svegli la sabbia del tempo di pelle di mare che battigia di vento spumato. E ti bevo nei chicchi degli attimi. Bdìn #poesia <3

Svegli la sabbia del tempo di pelle di mare che battigia di vento spumato. E ti bevo nei chicchi degli attimi. Bdìn #poesia <3

È un cielo terso che si spiaggia questo ammararti a me d'ogni goccia d'alba. E mi profumo a te d'erba e sale. Attraversandoti a piedi nudi, di listelli e chicchi di salmastro inspirato. Più pura l'aria quanto più di te si piena. Bdìn #poesia <3

È un cielo terso che si spiaggia questo ammararti a me d'ogni goccia d'alba. E mi profumo a te d'erba e sale. Attraversandoti a piedi nudi, di listelli e chicchi di salmastro inspirato. Più pura l'aria quanto più di te si piena. Bdìn #poesia <3

Ora sorrido ai lucchetti chiusi, d'un sorriso di ponti liberati. Ora so che sei la chiave di quei gradini e di quelle sponde. E il lungo e l'oltre sono un passo di volo vissuto e di viverti in volo. Fluisce l'acqua, ammirata dai tempi, tra le stagioni pregne. Bdìn #poesia <3

Ora sorrido ai lucchetti chiusi, d'un sorriso di ponti liberati. Ora so che sei la chiave di quei gradini e di quelle sponde. E il lungo e l'oltre sono un passo di volo vissuto e di viverti in volo. Fluisce l'acqua, ammirata dai tempi, tra le stagioni pregne. Bdìn #poesia <3

Pinterest
Cerca