Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Recensioni di libri

Le mie recensioni dal blog Sentenziosamente. Lo trovate all'indirizzo http://sentenziosamente.wordpress.com/
104 Pin168 Follower
da Sentenziosamente

Roberto Bolaño. La letteratura nazista in America

La letteratura nazista in America, di Roberto Bolano. «Dietro il gioco si trova una serietà impenetrabile, la consapevolezza profonda del Male che abita l’uomo e lo affligge. Ogni parola di Bolaño è necessaria e misurata; ogni biografia è tassello di un mosaico che, una volta completato, annichilirà chi l’osserva».

1

Roberto Bolaño. La letteratura nazista in America

sentenziosamente.wordpress.com

da Sentenziosamente

Yasmina Reza. Uomini incapaci di farsi amare

Uomini incapaci di farsi amare di Yasmina Reza. «Adam soffre perché è uno scrittore fallito, perché la salute sta iniziando a tradirlo, perché il suo matrimonio gli è angoscioso. Adam è il malato, la persona depressa dal proprio stesso narcisismo, impossibilitata a vivere serenamente la vita quotidiana ma anche quella intellettuale».

1
1

Yasmina Reza. Uomini incapaci di farsi amare

sentenziosamente.wordpress.com

da Sentenziosamente

Jon Krakauer. Nelle terre estreme

Nelle terre estreme, di Jon Krakauer. «In McCandless si riassumono entrambe le anime che agitano i personaggi di London: quella degli uomini arroganti e sprovveduti, “privi di immaginazione", che affrontano la natura senza conoscerne le regole,e che per questo moriranno; e quella del cane Buck e di Zanna Bianca, che vivono al massimo della propria potenza immersi nel paesaggio meraviglioso ma letale per il quale sono stati creati».

1

Jon Krakauer. Nelle terre estreme

sentenziosamente.wordpress.com

da Sentenziosamente

Hilary Mantel. Anna Bolena – Una questione di famiglia

Anna Bolena - Una questione di famiglia di Hilary Mantel. Recensione. «Le tinte si sono fatte fosche, gli animi più gretti, e la parabola di Cromwell, raggiunto il punto più alto, inizia la discesa. È un Cromwell oscuro e persino un po’ cattivo quello che Hilary Mantel racconta in questo libro. Le sue motivazioni non sono più perfettamente chiare, paiono anzi nascondere circonvoluzioni dell’inconscio».

1

Hilary Mantel. Anna Bolena - Una questione di famiglia

sentenziosamente.wordpress.com

da Sentenziosamente

Domenico Starnone. Prima esecuzione

Prima esecuzione di Domenico Starnone. Recensione. «È un metaromanzo thriller che usa le riflessioni sugli anni di piombo, l’idealismo e le amarezze post-militanza per creare un clima plumbeo e parlare di disagio, insoddisfazione e un po’ anche dell’invecchiare».

1

Domenico Starnone. Prima esecuzione

sentenziosamente.wordpress.com

da Sentenziosamente

Roberto Bolaño. Chiamate telefoniche

Chiamate telefoniche, di Roberto Bolano. «Bolaño procede alla sistematica frammentazione della geografia dei suoi personaggi, per i quali il viaggio è all’ordine del giorno. Non è un viaggio iniziatico, ma una dimensione costante, il destino naturale dell’esistenza, la natura del suo scorrere».

Roberto Bolaño. Chiamate telefoniche

sentenziosamente.wordpress.com

da Sentenziosamente

David Mitchell. Le ore invisibili

Le ore invisibili di David Mitchell. «Il libro usa in modo improbabile i cliché del genere urban fantasy: la trama fantastica svolge la funzione di filo conduttore, rimanendo però del tutto secondaria per ben tre quarti della voluminosa opera. Il romanzo è diviso in parti, focalizzate su personaggi diversi e ambientate ciascuna qualche anno dopo la precedente. I salti temporali e geografici, sommati alla molteplicità delle voci, fanno sì che ciascuna parte esplori temi anche distanti tra…

David Mitchell. Le ore invisibili

sentenziosamente.wordpress.com

da Sentenziosamente

Alan Pauls. Storia del denaro

Storia del denaro di Alan Pauls. «È un romanzo interessante ma dispersivo, che stordisce col suo flusso di informazioni e col suo stile vorticoso, ma dotato di un carisma discreto. Può piacere o lasciare indifferenti. Vero è che la sua frammentarietà non porta il lettore ad appassionarsi alla vicende di quella che che tutto sommato è la solita famiglia disfunzionale, che tutti abbiamo e conosciamo e leggiamo in ogni romanzo».

Alan Pauls. Storia del denaro

sentenziosamente.wordpress.com

da Sentenziosamente

Gillian Flynn. Nei luoghi oscuri

Nei luoghi oscuri di Gillian Flynn. «Abbiamo un thriller, in una certa misura psicologico, ma soprattutto legato a un classico schema giallo-noir. Si tratta di un thriller convenzionale e anticonvenzionale al tempo stesso».

Gillian Flynn. Nei luoghi oscuri

sentenziosamente.wordpress.com

da Sentenziosamente

Greg Egan. Axiomatic

Axiomatic di Greg Egan. «Raccolta di racconti di fantascienza cyberpunk – o post-cyberpunk – ambientati spesso sui fondali polverosi di un noir (coi suoi poliziotti, gli occhi privati, le situazioni “muscolari”) che nei momenti migliori prende la strada dell’assurdo, dell’imprevedibile perché improbabile».

Greg Egan. Axiomatic

sentenziosamente.wordpress.com