Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Collezione_Ceramica #4

10 Pin91 Follower
La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

4
1

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

1
1

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

1
1

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

1

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

1

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

1

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

1

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

1

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

1

La Collezione Ceramica #4 ha nella Natura la sua matrice progettuale, nel suo essere unica e irripetibile nelle sue manifestazioni. I materiali raccontano storie attraverso le epoche, sono plasmati dal Tempo che si stende su di loro e li trasforma, addolcisce gli angoli e ne cambia i colori. L’Uomo trova una rinnovata bellezza nel vissuto delle cose e i canoni estetici cambiano, l’ideale costrutto della perfezione umana si sgretola e ritrova nell’imperfezione, acuti di bellezza.

1