Regia Marina Militare WWII

8 Pin80 Follower
Regia Marina - 10ma Flottiglia MAS, 1941-42 - • Conducente di "Maiale", 1941  • Uomo Rana, Gruppo Gamma, 1942  • Tenente di vascello, uniforme di servizio, 1940

Regia Marina - 10ma Flottiglia MAS, 1941-42 - • Conducente di "Maiale", 1941 • Uomo Rana, Gruppo Gamma, 1942 • Tenente di vascello, uniforme di servizio, 1940

All four sister ships of the Italian Zara Class Heavy Cruisers. The three mostly pictured here were all sunk at the Battle of Cape Matapan March 28,1941

All four sister ships of the Italian Zara Class Heavy Cruisers. The three mostly pictured here were all sunk at the Battle of Cape Matapan March 28th, 1941 [993x582]

All four sister ships of the Italian Zara Class Heavy Cruisers. The three mostly pictured here were all sunk at the Battle of Cape Matapan March 28,1941

RMN Littorio - Corazzata classe Littorio - Completata	6 maggio 1940 - Dislocamento	43 835t a pieno carico 45 963 Lunghezza 237,8 m m Larghezza	32,9 m m Pescaggio	9,6-10,5 m m Propulsione	8 caldaie tipo Yarrow/Regia Marina 4 turbine tipo Belluzzo/Parsons 4 eliche Potenza: 140 000 hp Velocità	30 nodi Autonomia	3 920 mn a 20 nodi (7 300 km a 37 km/h) Equipaggio	120 ufficiali, 1 800 sottufficiali e comuni - Demolita a seguito delle condizioni imposte all'Italia dal trattato di pace.

RMN Littorio - Corazzata classe Littorio - Completata 6 maggio 1940 - Dislocamento 43 835t a pieno carico 45 963 Lunghezza 237,8 m m Larghezza 32,9 m m Pescaggio 9,6-10,5 m m Propulsione 8 caldaie tipo Yarrow/Regia Marina 4 turbine tipo Belluzzo/Parsons 4 eliche Potenza: 140 000 hp Velocità 30 nodi Autonomia 3 920 mn a 20 nodi (7 300 km a 37 km/h) Equipaggio 120 ufficiali, 1 800 sottufficiali e comuni - Demolita a seguito delle condizioni imposte all'Italia dal trattato di pace.

Regia Marina Italian battleship "Caio Duilio" which was just a start to the modern ships which showed they are able to ship stuff across the ocean.

Regia Marina Italian battleship "Caio Duilio" which was just a start to the modern ships which showed they are able to ship stuff across the ocean.

RMN Littorio - Corazzata classe Littorio - Completata	6 maggio 1940 - Dislocamento	43 835t a pieno carico 45 963 Lunghezza 237,8 m m Larghezza	32,9 m m Pescaggio	9,6-10,5 m m Propulsione	8 caldaie tipo Yarrow/Regia Marina 4 turbine tipo Belluzzo/Parsons 4 eliche Potenza: 140 000 hp Velocità	30 nodi Autonomia	3 920 mn a 20 nodi (7 300 km a 37 km/h) Equipaggio	120 ufficiali, 1 800 sottufficiali e comuni - Demolita a seguito delle condizioni imposte all'Italia dal trattato di pace

RMN Littorio - Corazzata classe Littorio - Completata 6 maggio 1940 - Dislocamento 43 835t a pieno carico 45 963 Lunghezza 237,8 m m Larghezza 32,9 m m Pescaggio 9,6-10,5 m m Propulsione 8 caldaie tipo Yarrow/Regia Marina 4 turbine tipo Belluzzo/Parsons 4 eliche Potenza: 140 000 hp Velocità 30 nodi Autonomia 3 920 mn a 20 nodi (7 300 km a 37 km/h) Equipaggio 120 ufficiali, 1 800 sottufficiali e comuni - Demolita a seguito delle condizioni imposte all'Italia dal trattato di pace

Trento Italian Heavy Cruiser.

Trento Italian Heavy Cruiser.

MAs italienne

MAs italienne

Italian battleship Conte di Cavour.[2000x1168]

Italian battleship Conte di Cavour.[2000x1168]


Altre idee
RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio	14 giugno 1942 - Dislocamento	44 050 t Stazza lorda	46 215 t tsl Lunghezza	240,7 m Larghezza	32,9 m Pescaggio	10,5 m Propulsione	vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità	31 nodi  (57,4 km/h) Autonomia	3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio	120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio 14 giugno 1942 - Dislocamento 44 050 t Stazza lorda 46 215 t tsl Lunghezza 240,7 m Larghezza 32,9 m Pescaggio 10,5 m Propulsione vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità 31 nodi (57,4 km/h) Autonomia 3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio 120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

Призраки империй в цвете 1860-1918 гг. (ч.5 Италия. Regia Marina)…

Призраки империй в цвете 1860-1918 гг. (ч.5 Италия. Regia Marina)…

Italian Battleship, Littorio - one of Italy's most modern WW2 battleships, heavily damaged at Taranto by Fleet Air Arm attack in 1940.

Italian Battleship, Littorio - one of Italy's most modern WW2 battleships, heavily damaged at Taranto by Fleet Air Arm attack in 1940.

Данте Алигьери

The most awesome images on the Internet

Данте Алигьери

Italian 8 in cruisers Pola (foreground) and Zara at Venice in 1939 - the former has additional bridgework to accommodate an Admiral's staff; Zara was the lead ship of the class.  Both were sunk by the Royal Navy at the Battle of Cape Matapan in March 1941, together with their sister Fiume.

Italian 8 in cruisers Pola (foreground) and Zara at Venice in 1939 - the former has additional bridgework to accommodate an Admiral's staff; Zara was the lead ship of the class. Both were sunk by the Royal Navy at the Battle of Cape Matapan in March 1941, together with their sister Fiume.

JUL  11 1940 Luftwaffe probe British air defences  The Italian Cruiser Zara at the Battle of Calabria, 9th July 1940. - See more at: http://ww2today.com/

JUL 11 1940 Luftwaffe probe British air defences The Italian Cruiser Zara at the Battle of Calabria, 9th July 1940. - See more at: http://ww2today.com/

RMN Italian battleships in action and battleship Littorio ready for firing...!

RMN Italian battleships in action and battleship Littorio ready for firing...!

RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio	14 giugno 1942 - Dislocamento	44 050 t Stazza lorda	46 215 t tsl Lunghezza	240,7 m Larghezza	32,9 m Pescaggio	10,5 m Propulsione	vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità	31 nodi  (57,4 km/h) Autonomia	3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio	120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio 14 giugno 1942 - Dislocamento 44 050 t Stazza lorda 46 215 t tsl Lunghezza 240,7 m Larghezza 32,9 m Pescaggio 10,5 m Propulsione vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità 31 nodi (57,4 km/h) Autonomia 3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio 120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

Italian battleship Andrea Doria  1913  The second Italian battleship named Andrea Doria was an Andrea Doria-class battleship of the Regia Marina. She served in both World War I and World War II before being decommissioned in 1958. Wikipedia  Construction started: March 24, 1912  Launched: March 30, 1913

Italian battleship Andrea Doria 1913 The second Italian battleship named Andrea Doria was an Andrea Doria-class battleship of the Regia Marina. She served in both World War I and World War II before being decommissioned in 1958. Wikipedia Construction started: March 24, 1912 Launched: March 30, 1913

RMN Caio Duilio - Corazzata classe Duilio - Ricostruita e rientrata in servizio	il 15 luglio 1940 Radiata	16 settembre 1956 Caratteristiche generali Dislocamento	normale: 28.700 t a pieno carico: 29.000 t Lunghezza 186,9 m Larghezza	28 m Pescaggio	10,4 m Propulsione	8 caldaie a vapore Yarrow 2 Turbine Belluzzo 2 Eliche Potenza: 85.000 CV Velocità	27 nodi (50 km/h) Autonomia	3390 mn a 20 nodi (6278 km a 37 km/h) Equipaggio 1.495 uomini

RMN Caio Duilio - Corazzata classe Duilio - Ricostruita e rientrata in servizio il 15 luglio 1940 Radiata 16 settembre 1956 Caratteristiche generali Dislocamento normale: 28.700 t a pieno carico: 29.000 t Lunghezza 186,9 m Larghezza 28 m Pescaggio 10,4 m Propulsione 8 caldaie a vapore Yarrow 2 Turbine Belluzzo 2 Eliche Potenza: 85.000 CV Velocità 27 nodi (50 km/h) Autonomia 3390 mn a 20 nodi (6278 km a 37 km/h) Equipaggio 1.495 uomini

Pinterest
Cerca