Ventitrè ettari e sedici edifici: è quanto prevede il progetto del Parco tecnologico avanzato di Beer Sheva, Israele. Qui troveranno posto laboratori e uffici delle multinazionali impegnate sul fronte della cybersecurity, ma anche molte aziende e startup israeliane. Il progetto CyberSpark collegherà il Parco tecnologico all'Università Ben Gurion e a due campus militari (tecnologico e d'intelligence), per ricreare un “ecosistema virtuoso”. Ecco il fotoracconto della nostra visita al…

Ventitrè ettari e sedici edifici: è quanto prevede il progetto del Parco tecnologico avanzato di Beer Sheva, Israele. Qui troveranno posto laboratori e uffici delle multinazionali impegnate sul fronte della cybersecurity, ma anche molte aziende e startup israeliane. Il progetto CyberSpark collegherà il Parco tecnologico all'Università Ben Gurion e a due campus militari (tecnologico e d'intelligence), per ricreare un “ecosistema virtuoso”. Ecco il fotoracconto della nostra visita al…

Scommesse sportive virtuali: si giocano online o in agenzia, su eventi simulati (calcio, cavalli, tennis, automobilismo) con una grafica digitale di alto livello. Un evento ogni cinque minuti. E soldi a palate. Per i gestori e per lo Stato

Virtual Race, la nuova frontiera del gioco d'azzardo legalizzato

Scommesse sportive virtuali: si giocano online o in agenzia, su eventi simulati (calcio, cavalli, tennis, automobilismo) con una grafica digitale di alto livello. Un evento ogni cinque minuti. E soldi a palate. Per i gestori e per lo Stato

La casa del commiato mobile, una Maserati trasformata in carro funebre deluxe, i cofani ecofriendly biodegradabili e la diamantificazione delle ceneri. Questo e molto altro si è visto al Tanexpo di Bologna, l'esposizione dedicata all'arte funeraria e cimiteriale

La casa del commiato mobile, una Maserati trasformata in carro funebre deluxe, i cofani ecofriendly biodegradabili e la diamantificazione delle ceneri. Questo e molto altro si è visto al Tanexpo di Bologna, l'esposizione dedicata all'arte funeraria e cimiteriale

Più di metà delle prenotazioni turistiche mondiali avviene in Rete. E in Italia, siamo a oltre un terzo. Con alcuni siti leader e la guerra fra 'comparatori di prezzi' sul Web. Ma chi ci guadagna davvero e quali sono le trappole da evitare? Siamo andati a vedere dietro le quinte dell'e-booking

Viaggi online, è guerra degli sconti

Più di metà delle prenotazioni turistiche mondiali avviene in Rete. E in Italia, siamo a oltre un terzo. Con alcuni siti leader e la guerra fra 'comparatori di prezzi' sul Web. Ma chi ci guadagna davvero e quali sono le trappole da evitare? Siamo andati a vedere dietro le quinte dell'e-booking

leggi l’articolo completo...

leggi l’articolo completo...

L'iniziativa di Progettomondo Mlal con lo chef pluristellato: “Abbiamo riso per una cosa seria. La fame si vince in famiglia”

L'iniziativa di Progettomondo Mlal con lo chef pluristellato: “Abbiamo riso per una cosa seria. La fame si vince in famiglia”

Solo qualche giorno fa, suscitando polemiche, il sindaco del paese emiliano aveva definito il boss una persona gentile ed educata. Ora ai beni del suo clan sono stati messi i sigilli: si va dai terreni agli immobili

Maxi sequestro alla 'ndrangheta in Emilia, toccato il feudo dei Grande Aracri a Brescello

Solo qualche giorno fa, suscitando polemiche, il sindaco del paese emiliano aveva definito il boss una persona gentile ed educata. Ora ai beni del suo clan sono stati messi i sigilli: si va dai terreni agli immobili

Il docufilm di Nick Ryan racconta una delle spedizioni più disastrose della storia dell'alpinismo moderno: quella del 2008 sul K2. Un film pieno di interrogativi etici

'The Summit', il brivido è d'alta quota

Il docufilm di Nick Ryan racconta una delle spedizioni più disastrose della storia dell'alpinismo moderno: quella del 2008 sul K2. Un film pieno di interrogativi etici

Il numero di crimini denunciati è in calo quasi ovunque, ma crescono in maniera preoccupante traffico di droga, abusi su minori e reati violenti. Soprattutto nei paesi colpiti dalla crisi. E, stranamente, l'affermazione delle estreme destre si registra proprio nei paesi con i crimini in calo da anni

L'Europa vista con gli occhi del crimine Così la crisi cambia i reati nel Continente

Il numero di crimini denunciati è in calo quasi ovunque, ma crescono in maniera preoccupante traffico di droga, abusi su minori e reati violenti. Soprattutto nei paesi colpiti dalla crisi. E, stranamente, l'affermazione delle estreme destre si registra proprio nei paesi con i crimini in calo da anni

Expedia si “inventa” l’esploratore moderno. E lo recluta

Expedia si “inventa” l’esploratore moderno. E lo recluta

Pinterest
Cerca