Paola Pedin
More ideas from Paola
Crema al burro.... Oggi vi posto la ricetta di una crema mooolto versatile! Innanzitutto è una crema cruda, quindi non ha bisogno di cottura, ergo, è molto veloce da realizzare.. Si usa per farcire torte tipo pan di spagna o frolle, o ancora per realizzare la copertura o glassatura di torte che andranno decorate con pasta di zucchero.si puo utilizzare per decorare, creando fiori, foglie, bordi, scritte e chi più ne ha più ne metta! Ha un solo piccolo svantaggio: è leggermente calorica!…

Crema al burro.... Oggi vi posto la ricetta di una crema mooolto versatile! Innanzitutto è una crema cruda, quindi non ha bisogno di cottura, ergo, è molto veloce da realizzare.. Si usa per farcire torte tipo pan di spagna o frolle, o ancora per realizzare la copertura o glassatura di torte che andranno decorate con pasta di zucchero.si puo utilizzare per decorare, creando fiori, foglie, bordi, scritte e chi più ne ha più ne metta! Ha un solo piccolo svantaggio: è leggermente calorica!…

2) È molto meglio montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di cremor tartaro o uno spruzzo di limone o aceto invece del proverbiale “pizzico di sale” che pare sia invece deleterio per la stabilità della schiuma. Io stessa ne sono rimasta molto stupita quando ho trovato questa informazione nell’articolo di Dario Bressanini

2) È molto meglio montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di cremor tartaro o uno spruzzo di limone o aceto invece del proverbiale “pizzico di sale” che pare sia invece deleterio per la stabilità della schiuma. Io stessa ne sono rimasta molto stupita quando ho trovato questa informazione nell’articolo di Dario Bressanini