Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Mie illustrazioni della Recherche di Marcel Proust

in questa bacheca inserisco le illustrazioni eseguite da me a partire dal 2009 su questa meravigliosa opera che è la mia opera letteraria preferita tra le mie letture e che considero come un grande insegnamento filosofico.
6 Pin56 Follower

LETTURA NOTTURNA Nel volume Dalla parte di Swann, la mamma rimane con Marcel e gli legge uno dei racconti che di li a poco dovevano essere il suo regalo di natale

Salvato da

Marina Salomone illustrazioni, immagini e corsi on line

LA BUONA NOTTE "Ma caro--disse la mamma--non si può abituare questo bambino..." "Non si tratta di abituare--rispose lui--vedi bene che ha un dispiacere, ha l'aria desolata, su, non siamo poi dei carnefici! Quando l'avrai fatto ammalare cosa avrai guadagnato?". (E fu così che quella notte la mamma rimase nella stanza del bimbo leggendogli qualche storia da Le mille e una notte, regalo che era stato acquistato per il Natale ed ora aperto in anticipo.)

Salvato da

Marina Salomone illustrazioni, immagini e corsi on line

Mentre escono dall'albergo, lui pone la massima attenzione all'effetto che farà su di lei questa grande sorpresa.

Salvato da

Marina Salomone illustrazioni, immagini e corsi on line

Mentre Albertine ammira estasiata i suoi regali, la toque e la sciarpa di velo, Marcel prende le chiavi della...nuova automobile

Salvato da

Marina Salomone illustrazioni, immagini e corsi on line

Morel se ne stava sdraiato sul divano come fosse a casa propria : “ Ma vedo che in mezzo a tanti ritratti di famiglia, non ne avete neanche uno del vostro eccellentissimo zio! Mi sono permesso di portarvi questo…gli ero molto affezionato io!

Salvato da

Marina Salomone illustrazioni, immagini e corsi on line

Una scena di vita quotidiana (dal volume La prigioniera di M.Proust), in cui il protagonista opprime la sua fidanzata con continui interrogatori da geloso. “Prima che ritorni a suonare la pianola, voglio chiederti una cosa: ricordi che questa musica era l’inno d’amore di Swann e Odette, i genitori di Gilberte? Una volta Gilberte mi disse che ti conosceva? Ti ha mai fatto capire di essere attratta da te?”

Salvato da

Marina Salomone illustrazioni, immagini e corsi on line