Un'alba in Liguria

Racconto di una passeggiata in inverno davanti al mare, in Liguria
5 Pin336 Follower
Non serve allenamento per camminare con lentezza sulla spiaggia deserta; ed è come restare sospesi in questo silenzio dell’anima, interrotto solo dal ritmo irregolare delle onde, che si rompono distratte appena prima di arrivare…

Non serve allenamento per camminare con lentezza sulla spiaggia deserta; ed è come restare sospesi in questo silenzio dell’anima, interrotto solo dal ritmo irregolare delle onde, che si rompono distratte appena prima di arrivare…

Ora non restano che i miei occhi, ancora gonfi di sonno, a ricordarmi i giuramenti sospesi di una fantasmagorica notte stellata, così mi volto e guardo il mare, ché l’alba, per natura discreta, non promette nulla, ma nell’attesa di questo giorno che verrà, non posso fare a meno di ringraziarla, il suo tempo è finito, e ogni cosa ora è illuminata,

Ora non restano che i miei occhi, ancora gonfi di sonno, a ricordarmi i giuramenti sospesi di una fantasmagorica notte stellata, così mi volto e guardo il mare, ché l’alba, per natura discreta, non promette nulla, ma nell’attesa di questo giorno che verrà, non posso fare a meno di ringraziarla, il suo tempo è finito, e ogni cosa ora è illuminata,

Un'alba a dicembre (gennaio, febbraio...) in #Liguria

Un'alba a dicembre (gennaio, febbraio...) in #Liguria

I tramonti godono di un fascino indiscusso, anticipano brillanti promesse di fantasmagoriche notti stellate in cui tutto potrebbe accadere, alle albe, invece, che pure sono il preludio di luce e colori, è toccata l’ingrata incombenza di annunciare l’arrivo del giorno, con tutte le sue coincidenze, le prenotazioni, le trappole, e gli scorni (cit.).

I tramonti godono di un fascino indiscusso, anticipano brillanti promesse di fantasmagoriche notti stellate in cui tutto potrebbe accadere, alle albe, invece, che pure sono il preludio di luce e colori, è toccata l’ingrata incombenza di annunciare l’arrivo del giorno, con tutte le sue coincidenze, le prenotazioni, le trappole, e gli scorni (cit.).

… confortati dall’assenza di ogni pensiero, sia pure sfumato, privati dell’equilibrio, senza però cadere, protetti in questo tempo che presto finirà, ma per ritornare già domani, e poi ancora, fino all’infinito, e oltre.

… confortati dall’assenza di ogni pensiero, sia pure sfumato, privati dell’equilibrio, senza però cadere, protetti in questo tempo che presto finirà, ma per ritornare già domani, e poi ancora, fino all’infinito, e oltre.

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Cerca