Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

..questo qualcosa era l'anima.. -Milan Kundera (L'insostenibile leggerezza dell'essere)

2
1

Salvato da

Ornella Nicolì

Vincenzo Cardarelli

2
2

Salvato da

Ornella Nicolì

VIVI ANCHE COSÌ Vivi anche così Ma a stento Prigioniero dei tuoi rodimenti giri a vuoto L'uscita è murata da tempo Ascolti i passi di gente felice e reprimi l'atroce tristezza perché le sue metastasi non invadano l'ultima fibra del tuo essere che tenta ancora di difendersi Anche se vivi a stento nella mente confusa talvolta fiorisce la rosa del ricordo È una droga Una droga... Per un'ora ti trasporta in plaghe conosciute quasi dimenticate ma intanto nel tuo intimo

1

num. 28, La poesia di Mila Kačič

filidaquilone.it

Montale ho sceso dandoti il braccio

1

Pinstamatic - Get More From Pinterest

pinstamatic.com

va dove ti porta il cuore -

1

Aggiunto ai Pin da

google.it

Hugo

Salvato da

Ornella Nicolì

#bukowski

Salvato da

Ornella Nicolì

Questo filmato esplora il nesso che lega la vita e l'opera di Marcel Proust. Sulla scorta di brani della Recherche, letti da una voce fuori campo, visitiamo i luoghi dell'infanzia, della giovinezza ...

Aggiunto ai Pin da

letteratura.rai.it

Improvvisamente quando mi sveglio la mattina mi ricordo di me, cautamente apro gli occhi e inizio a vestimi. Prima sistemo il mio gesto di persona per bene. Poi metto le buone maniere, l'amore filiale, il decoro, la morale, la fedeltà coniugale: ed alla fine lascio i ricordi. Lavo accuratamente il mio viso di buona cittadina vista la mia deteriorata speranza, mi metto in bocca le parole spazzolo la bontà e la indosso come un sombrero e negli occhi quello sguardo così affabile.

Il lavoro di vestirsi - Maria Mercedes Carranza

ilcenacolointellettuale.blogspot.it

Alda

Salvato da

Ornella Nicolì