Pinterest
Parlare ai bambini della diversità: una selezione di libri per bambini sulla diversità, per riflettere insieme a loro su solidarietà, rispetto, accoglienza.

Parlare ai bambini della diversità: una selezione di libri per bambini sulla diversità, per riflettere insieme a loro su solidarietà, rispetto, accoglienza.

LIBRI PER BAMBINI DELLE LETTERE - Cerca con Google

LIBRI PER BAMBINI DELLE LETTERE - Cerca con Google

terre di mezzo editore - Cerca con Google

terre di mezzo editore - Cerca con Google

MaestraEmily: UNA BALENA MOLTO SPECIALE

MaestraEmily: UNA BALENA MOLTO SPECIALE

anna laura cantone

anna laura cantone

Orecchie di farfalla. Spesso i bambini, gli amici, i compagni di scuola, si divertono a canzonare chi è diverso, chi veste differentemente, chi non è abbiente quanto loro, o chi fisicamente ha qualche piccolo difetto. “Mara ha le orecchie a sventola!” cantilena un gruppo di bambini alla piccola protagonista dell’albo. “No, figlia mia” la rassicura la mamma “sono solo orecchie come farfalle: che svolazzano intorno alla testa e le cose brutte colorano di festa“

“Orecchie di farfalla” di Luisa Aguilar e Andrè Neves, Kalandraka

Orecchie di farfalla. Spesso i bambini, gli amici, i compagni di scuola, si divertono a canzonare chi è diverso, chi veste differentemente, chi non è abbiente quanto loro, o chi fisicamente ha qualche piccolo difetto. “Mara ha le orecchie a sventola!” cantilena un gruppo di bambini alla piccola protagonista dell’albo. “No, figlia mia” la rassicura la mamma “sono solo orecchie come farfalle: che svolazzano intorno alla testa e le cose brutte colorano di festa“

Libro sulla perdita di una persona o lutto

Libro sulla perdita di una persona o lutto

Matematica senza numeri La matematica può essere molto meno pesante di quanto ogni bambino riesca a immaginare; si può giocare con essa e per farlo, possiamo inventare e creare nelle nostre scuole una ludoteca matematica, dove i saperi vengono trasformati in giochi e ancor più in giocattoli che si possano smontare e collegare tra di loro. Matematica senza numeri propone giochi facilitati per integrare la classe, partendo, per una volta, dai bambini che hanno qualche difficoltà rispetto al…

Matematica senza numeri

Matematica senza numeri La matematica può essere molto meno pesante di quanto ogni bambino riesca a immaginare; si può giocare con essa e per farlo, possiamo inventare e creare nelle nostre scuole una ludoteca matematica, dove i saperi vengono trasformati in giochi e ancor più in giocattoli che si possano smontare e collegare tra di loro. Matematica senza numeri propone giochi facilitati per integrare la classe, partendo, per una volta, dai bambini che hanno qualche difficoltà rispetto al…

Contro gli stereotipi di genere, libri per educare i bambini. “Sovvertire i ruoli”

Contro gli stereotipi di genere, libri per educare i bambini. “Sovvertire i ruoli”

MaestraEmily: UNA BALENA MOLTO SPECIALE

MaestraEmily: UNA BALENA MOLTO SPECIALE

Il blog di una mamma, di un figlio moderno, che si barcamena tra libri per bambini, giochi, tecnologia, lavoretti e avventure del piccolo gremlins!

Il blog di una mamma, di un figlio moderno, che si barcamena tra libri per bambini, giochi, tecnologia, lavoretti e avventure del piccolo gremlins!

Una storia di emozioni e di colori, di quelle che piacciono tanto alle insegnanti della scuola materna, che coi colori (e non solo) sann...

Una storia di emozioni e di colori, di quelle che piacciono tanto alle insegnanti della scuola materna, che coi colori (e non solo) sann...

Collier di Cleopatra alla Hervé Tullet - Laboratori nelle scuole | Laboratori nelle scuole

Collier di Cleopatra alla Hervé Tullet - Laboratori nelle scuole | Laboratori nelle scuole

Non ho paura. Percorsi per lo sviluppo di competenze dell’asse matematico

Matematica senza numeri

Non ho paura. Percorsi per lo sviluppo di competenze dell’asse matematico

DA 4 ANNI "Il giorno dei soffioni": Il piccolo Gioele ama distendersi sul prato a guardare i soffioni. Sono così leggeri, mentre volano nel vento, gli piacerebbe tanto unirsi a loro! Gioele non sa che esiste un giorno speciale, in cui il desiderio di un bambino può diventare realtà. di Emanuela Tinello

DA 4 ANNI "Il giorno dei soffioni": Il piccolo Gioele ama distendersi sul prato a guardare i soffioni. Sono così leggeri, mentre volano nel vento, gli piacerebbe tanto unirsi a loro! Gioele non sa che esiste un giorno speciale, in cui il desiderio di un bambino può diventare realtà. di Emanuela Tinello