Pinterest

Lettering

Lettering
Esercizio 3 P.3 Font: OCR-A  In questo esercizio ho lasciato il testo con una grandezza di 36 pt e ho aumentato la frase più importante per darle più visibilità a 60 pt.

Esercizio 3 P.3 Font: OCR-A In questo esercizio ho lasciato il testo con una grandezza di 36 pt e ho aumentato la frase più importante per darle più visibilità a 60 pt.

Esercizio 2 P.3 Font: OCR-A In questo esercizio ho aumentato l'interlinea tra la prima frase e la seconda, così da dare più significato al testo.

Esercizio 2 P.3 Font: OCR-A In questo esercizio ho aumentato l'interlinea tra la prima frase e la seconda, così da dare più significato al testo.

Esercizio 1 P.3 In questo esercizio ho utilizzato il maiuscolo per dare importanza alla frase principale, con più significato, della citazione.

Esercizio 1 P.3 In questo esercizio ho utilizzato il maiuscolo per dare importanza alla frase principale, con più significato, della citazione.

Esercizio 3 P.2 Font: OCR-A Come nel testo precedente ho ridotto le misure del testo portandole a 36, però ho apportato delle modifiche per dare più importanza alla citazione di Muriel Barbery.

Esercizio 3 P.2 Font: OCR-A Come nel testo precedente ho ridotto le misure del testo portandole a 36, però ho apportato delle modifiche per dare più importanza alla citazione di Muriel Barbery.

Esercizio 3 P.1 Font: OCR-A  In questo esercizio ho modificato la grandezza del testo, portandola a 36

Esercizio 3 P.1 Font: OCR-A In questo esercizio ho modificato la grandezza del testo, portandola a 36

Esercizio 2 P.2 Font: OCR-A In questo esercizio ho usato un interlinea di 60 pt come la grandezza del testo, ho cercato di rendere il testo più fluido da leggere.

Esercizio 2 P.2 Font: OCR-A In questo esercizio ho usato un interlinea di 60 pt come la grandezza del testo, ho cercato di rendere il testo più fluido da leggere.

Esercizio 2 P.1 Font: OCR-A In questo esercizio ho modificato l'interlinea, quindi il testo è risultato più unito e schiacciato.

Esercizio 2 P.1 Font: OCR-A In questo esercizio ho modificato l'interlinea, quindi il testo è risultato più unito e schiacciato.

Esercizio 1 P.2 Font:OCR-A In questo esercizio, costruito con una griglia modulare come il precedente, ho cercato di aiutare il lettore ad avere una lettura più fluida e scorrevole.

Esercizio 1 P.2 Font:OCR-A In questo esercizio, costruito con una griglia modulare come il precedente, ho cercato di aiutare il lettore ad avere una lettura più fluida e scorrevole.

Esercizio 1 P.1  Font: OCR-A  Ho usato una griglia modulare. Per dare più importanza al testo ho usato uno schema a bandiera a sinistra.

Esercizio 1 P.1 Font: OCR-A Ho usato una griglia modulare. Per dare più importanza al testo ho usato uno schema a bandiera a sinistra.

OCR-A (American Type Founders 1866)  FUTURISTICO  Questo font, creata nel 1866 usa forme che ancora oggi lo rendono moderno. Ho deciso di usare colori d’impatto per esaltare il suo tratto futuristico.

OCR-A (American Type Founders 1866) FUTURISTICO Questo font, creata nel 1866 usa forme che ancora oggi lo rendono moderno. Ho deciso di usare colori d’impatto per esaltare il suo tratto futuristico.

OCR-A (American type founders 1866) FUTURISTICO  Questo font, creata nel 1866 usa forme che ancora oggi lo rendono moderno.

OCR-A (American type founders 1866) FUTURISTICO Questo font, creata nel 1866 usa forme che ancora oggi lo rendono moderno.

OCR-A (American type founders 1866)  GEOMETRICO  Le linee utilizzate in questo carattere sono molto precise, perciò ho creato un immagine rigida e pulita. Ho utilizzato colori neutri.

OCR-A (American type founders 1866) GEOMETRICO Le linee utilizzate in questo carattere sono molto precise, perciò ho creato un immagine rigida e pulita. Ho utilizzato colori neutri.

OCR-A (American type founders 1866)  GEOMETRICO  Le linee utilizzate in questo carattere sono molto precise, perciò ho creato un immagine rigida e pulita.

OCR-A (American type founders 1866) GEOMETRICO Le linee utilizzate in questo carattere sono molto precise, perciò ho creato un immagine rigida e pulita.

OCR-A (American type founders 1866) ILLEGGIBILE  Essendo un carattere abbastanza complicato da interpretare per l’occhio umano ho deciso di rappresentarlo con forme che creano una composizione confusa.  Ho scelto due colori simili per rendere il pattern ancora meno leggibile, e quindi più difficile da interpretare.

OCR-A (American type founders 1866) ILLEGGIBILE Essendo un carattere abbastanza complicato da interpretare per l’occhio umano ho deciso di rappresentarlo con forme che creano una composizione confusa. Ho scelto due colori simili per rendere il pattern ancora meno leggibile, e quindi più difficile da interpretare.

OCR-A (American type founders 1866) ILLEGGIBILE  Essendo un carattere abbastanza complicato da interpretare per l’occhio umano ho deciso di rappresentarlo con forme che creano una composizione confusa.

OCR-A (American type founders 1866) ILLEGGIBILE Essendo un carattere abbastanza complicato da interpretare per l’occhio umano ho deciso di rappresentarlo con forme che creano una composizione confusa.

La spiegazione si trova nell'immagine

La spiegazione si trova nell'immagine