Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Correvamo più veloci dei sogni è il libro di chi è sempre giovane, di chi non si arrende, di chi ha l'arma dell'ironia per affrontare le prove della vita. Una storia degli anni 70

1

Jack London - Indro ne è lettore appassionato. Il 9 settembre 1938 firma il suo primo articolo sul “Corriere della Sera” e riguarda Jack London.

Le interviste con il potere di Oriana Fallaci. Ricordando il celebre scontro tra lei e l'Imam Khomeini nel 1979, durante il quale Oriana con un gesto di stizza si tolse il chador, sfidando l'Imam.

Beppe Severgnini racconta Montanelli a un diciottenne: "Era un irregolare. Troppo alto, troppo magro, troppo bravo, troppo malinconico, troppo buono, troppo orgoglioso per darlo a vedere".

Indro Montanelli (1909-2001), il più famoso giornalista italiano del Novecento

Milano, 1971. Dino Buzzati, scrittore, giornalista e pittore italiano, legge seduto sul divano nella sua abitazione.

Chatwin. Nel 1974 Bruce Chatwin se ne va in Patagonia spinto dalla curiosità di vedere il luogo mitico sognato per tanti anni. Scrittore e viaggiatore britannico, autore di racconti di viaggio e romanzi.