Il mondo del mangiar bene

Questo è il mondo del cibo e del mangiar bene su Mixable.it, fatto di informazioni e di passione. Alle prime ci pensiamo noi, esplorando il microcosmo dei caseifici e delle aziende agricole, dei locali gourmet e delle osterie, di antiche pasticcerie e gelaterie tradizionali, di piccoli e grandi produttori, dei trend di mercato e delle novità dalle aziende. Alla seconda, tutti voi - voi che il cibo di qualità lo fate, lo distribuite, e, soprattutto, lo mangiate. www.mixable.it/cibo
307 Pin53 Follower
La proposta Ue, a firma italiana, per aumentare di 70mila tonnellate in un biennio l'importazione di olio d'oliva dalla Tunisia senza dazi doganali rischia di affossare la produzione made in Italy

La proposta Ue, a firma italiana, per aumentare di 70mila tonnellate in un biennio l'importazione di olio d'oliva dalla Tunisia senza dazi doganali rischia di affossare la produzione made in Italy

Le aziende Antica Badia, Bertolli, Carapelli, Coricelli, Primadonna, Santa Sabina e Sasso sono accusate di frode in commercio dalla Procura di Torino per aver venduto olio vergine come extravergine

Le aziende Antica Badia, Bertolli, Carapelli, Coricelli, Primadonna, Santa Sabina e Sasso sono accusate di frode in commercio dalla Procura di Torino per aver venduto olio vergine come extravergine

Da incolore a blu scuro. Le smart tag, etichette intelligenti, "parlano" a consumatori e distributori e raccontano la storia della temperatura del cibo fresco durante tutta la filiera di distribuzione fino al banco vendita

Da incolore a blu scuro. Le smart tag, etichette intelligenti, "parlano" a consumatori e distributori e raccontano la storia della temperatura del cibo fresco durante tutta la filiera di distribuzione fino al banco vendita

La perfezione in cucina ha un nome: Massimo Bottura, lo chef dell'Osteria Francescana di Modena. Per la prima volta nella sua storia la Guida Ristoranti d’Italia de L’Espresso assegna il punteggio massimo di 20/20. Pluripremiato #chef e grande uomo

La perfezione in cucina ha un nome: Massimo Bottura, lo chef dell'Osteria Francescana di Modena. Per la prima volta nella sua storia la Guida Ristoranti d’Italia de L’Espresso assegna il punteggio massimo di 20/20. Pluripremiato #chef e grande uomo

A ottobre e novembre con i "Menù di Expo 2015", Alti Formaggi e Unione Italiana Ristoratori si uniscono per promuovere tre formaggi lombardi Dop

A ottobre e novembre con i "Menù di Expo 2015", Alti Formaggi e Unione Italiana Ristoratori si uniscono per promuovere tre formaggi lombardi Dop

Iniziata in anticipo la raccolta delle olive, si preannuncia un aumento della produzione di olio di oltre il 30% rispetto al 2014, con qualità ottima. Attenzione però al boom di importazioni di oli esteri

Iniziata in anticipo la raccolta delle olive, si preannuncia un aumento della produzione di olio di oltre il 30% rispetto al 2014, con qualità ottima. Attenzione però al boom di importazioni di oli esteri

Edo è l'app gratuita che permette di seguire un'alimentazione più sana, rendendo la lettura di etichette e valori nutrizionali in un indice di compatibilità chiaro e offrendo eventuali alternative più salutari

Edo è l'app gratuita che permette di seguire un'alimentazione più sana, rendendo la lettura di etichette e valori nutrizionali in un indice di compatibilità chiaro e offrendo eventuali alternative più salutari

Presentati a Sana 2015 tutti i numeri del biologico: dal 2005 una passione inarrestabile per gli italiani ed è in crescita anche l'export

Presentati a Sana 2015 tutti i numeri del biologico: dal 2005 una passione inarrestabile per gli italiani ed è in crescita anche l'export

Il Governo da il via all'iter normativo per reintrodurre l'obbligo dell'indicazione in etichetta dello stabilimento produttivo. Ma la strada è ancora lunga

Il Governo da il via all'iter normativo per reintrodurre l'obbligo dell'indicazione in etichetta dello stabilimento produttivo. Ma la strada è ancora lunga

Il ristorante stellato dello chef Maurilio Garola, La Ciau del Tornavento (a Treiso, nelle Langhe), ha inaugurato la sua nuova cantina di oltre 60.000 bottiglie, confermandosi il punto di riferimento per gli amanti della cucina e del vino di qualità

Il ristorante stellato dello chef Maurilio Garola, La Ciau del Tornavento (a Treiso, nelle Langhe), ha inaugurato la sua nuova cantina di oltre 60.000 bottiglie, confermandosi il punto di riferimento per gli amanti della cucina e del vino di qualità

Pinterest
Cerca