Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Fortunato Depero

Nato nel 1892 in Trentino, nel 1914 il giovane Depero è a Roma dove viene ammesso ufficialmente nella cerchia del primo gruppo futurista. Dopo la guerra fonda la sua Casa d'Arte che realizza arazzi, mobili e soprattutto manifesti pubblicitari. Negli anni Venti e Trenta è uno dei massimi esponenti del cosiddetto 'Secondo Futurismo'. La sua attività continua anche nel secondo dopoguerra con l'allestimento, in particolare, del suo personale museo a Rovereto.
28 Pin141 Follower

Bozzetto di padiglione Campari, 1933

12
2

Manifesto Campari

7

Manifesto Magnesia San Pellegrino, 1930

4
1

Manifesto Campari, 1950

4

Bozzetto Manifesto Campari

3