Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Il nostro due agosto (nero)

Il nostro due agosto (nero) raccoglie, grazie all’opera di Luca Martini, 44 racconti, di quel terribile giorno: tra gli autori ci sono scrittori famosi e persone comuni, che magari prima di questa occasione non avevano mai pensato di scrivere. Ognuno con la propria voce, per non dimenticare. La copertina è di Otto Gabos.
102 Pin57 Follower

Uno dei racconti della raccolta Bar sport duemila di Stefano Benni si svolge nella stazione di Bologna la mattina della strage e termina un istante prima dell'esplosione.

2

Aggiunto ai Pin da

google.it

Quando Bologna si fermò - Renato Zangheri, sindaco di Bologna nell'agosto 1980, insieme all'allora presidente dell Repubblica, Sandro Pertini, legge il suo discorso durante i funerali delle 85 vittime della strage alla stazione. Era il 6 agosto e in piazza Maggiore c'erano 500 mila persone.

2

Aggiunto ai Pin da

google.it

la strage di bologna - Cerca con Google

1

Aggiunto ai Pin da

google.it

Recensione di "Ingrid e Riccione" di Pee Gee Daniel

1

Recensione di "Ingrid e Riccione" di Pee Gee Daniel

questionedilibri.altervista.org

Licio Gelli

1
1

Aggiunto ai Pin da

quaeram.blogspot.com

1

Aggiunto ai Pin da

google.it

Andreotti, Senatore a vita dal 1991, è stato il 16º, 19º e 28º presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana e ha ricoperto più volte numerosi incarichi di governo: sette volte presidente del Consiglio tra cui il governo di "solidarietà nazionale" durante il rapimento di Aldo Moro (1978-1979), con l'astensione del Partito Comunista Italiano, e il governo della "non-sfiducia" (1976-1977), con la prima donna-ministro, Tina Anselmi, al dicastero del Lavoro.

Giulio Andreotti - Wikipedia

it.wikipedia.org

Aggiunto ai Pin da

google.it

Venezia (23 giugno 1980). vertice G 7

Aggiunto ai Pin da

sulatestagiannilannes.blogspot.it

Aggiunto ai Pin da

google.it