ANTONIO BENCICH

A. Bencich nasce a Biella nel 1949; esordisce come restauratore d'arte. Negli anni '80 progetta e costruisce accessori d'arredo collaborando con i migliori designer milanesi. Si dedica poi alla ricerca pittorica, soggiornando a New York dove viene a contatto con la pop art. Si dedica poi completamente alla pittura e alla scultura, spaziando da una matrice metafisica ad una visione pop. Nel 2011 una delle sue opere verrà pubblicata sulle scatole di cerini Minerva.
13 Pin8 Follower
"Pencils" 2007, olio su tela, 90x70

"Pencils" 2007, olio su tela, 90x70

"La nevicata" 2011, olio su tela e legno, 70x55  #contemporaryart #bencich #snow #pencils

"La nevicata" 2011, olio su tela e legno, 70x55 #contemporaryart #bencich #snow #pencils

"Arte da ardere, triangolo" 2010, tecnica mista: legno e acrilico, 69,5x70

"Arte da ardere, triangolo" 2010, tecnica mista: legno e acrilico, 69,5x70

"Arte da ardere" 2010, tecnica mista: legno e acrilico, 80x60

"Arte da ardere" 2010, tecnica mista: legno e acrilico, 80x60

"In gruppo" 2010, scultura, 48x74

"In gruppo" 2010, scultura, 48x74

"Colorati" 2011, olio su tela, 11x20

"Colorati" 2011, olio su tela, 11x20

"Pear" 2008, tecnica mista legno e acrilico, 38,5x26,5

"Pear" 2008, tecnica mista legno e acrilico, 38,5x26,5

"West river" 2011, olio su tela, 22x20

"West river" 2011, olio su tela, 22x20

"Ecclesiastici in un interno" 2009, olio su tela 60x50

"Ecclesiastici in un interno" 2009, olio su tela 60x50

"Metropoli mediterranea" 2011, olio su tela, 80x60

"Metropoli mediterranea" 2011, olio su tela, 80x60

Pinterest
Cerca