Ignazio Moncada

Ignazio Moncada

1 follower
·
7 follower
Ignazio Moncada, artista italiano. L'inventore della Pont Art (Arte del Ponteggio), ha esposto la sua prima mostra personale alla Gallerie Davray di Parigi .
Ignazio Moncada
More ideas from Ignazio
In tal senso le opere di Ignazio Moncada hanno il privilegio dell’immediatezza e, come abbiamo già scritto, è un bene che siano state riscoperte grazie a una mostra di grande successo svoltasi ad Agrigento.

In tal senso le opere di Ignazio Moncada hanno il privilegio dell’immediatezza e, come abbiamo già scritto, è un bene che siano state riscoperte grazie a una mostra di grande successo svoltasi ad Agrigento.

Sono più di 200 i capolavori selezionati, a testimonianza di un secolo, il Novecento, nel quale gli artisti siciliani hanno contribuito più di altri alla definizione di un’identità culturale italiana; l’invito è a non perdere la mostra, in programma fino al 12 ottobre 2014, perché fra i nomi presenti c’è Ignazio Moncada

Ignazio Moncada in una delle storiche foto che lo ritraggono in passato.

La scelta di tributare un omaggio a Moncada nasce a un anno dalla scomparsa del pittore nato a Palermo ma vissuto a lungo a Milano; non è stato semplice riassumere una carriera di 60 anni con una selezione di opere, tuttavia si tratta della prima mostra che affronta i temi centrali nel lavoro di Moncada, esploratore del rapporto tra colore e luce.

La scelta di tributare un omaggio a Moncada nasce a un anno dalla scomparsa del pittore nato a Palermo ma vissuto a lungo a Milano; non è stato semplice riassumere una carriera di 60 anni con una selezione di opere, tuttavia si tratta della prima mostra che affronta i temi centrali nel lavoro di Moncada, esploratore del rapporto tra colore e luce.

Alla mostra – organizzata dall’Associazione Amici della Pittura Siciliana dell’Ottocento, con il patrocinio del Comune di Agrigento e della Fondazione Sicilia - è dedicato il catalogo (Silvana Editoriale) a cura di Francesco Tedeschi, docente di Storia dell’Arte Contemporanea (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano), critico e studioso dell’arte italiana del secondo Novecento, con un saggio introduttivo, approfondimenti sulle varie fasi del lavoro dell’artista e apparati documentari.

Alla mostra – organizzata dall’Associazione Amici della Pittura Siciliana dell’Ottocento, con il patrocinio del Comune di Agrigento e della Fondazione Sicilia - è dedicato il catalogo (Silvana Editoriale) a cura di Francesco Tedeschi, docente di Storia dell’Arte Contemporanea (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano), critico e studioso dell’arte italiana del secondo Novecento, con un saggio introduttivo, approfondimenti sulle varie fasi del lavoro dell’artista e apparati documentari.

Tra i filoni che saranno messi in evidenza nel progetto sono quelli della fase giovanile, della conquista della libera invenzione di geometrie dinamiche, nel confronto con il contesto europeo dei primi anni Sessanta

Tra i filoni che saranno messi in evidenza nel progetto sono quelli della fase giovanile, della conquista della libera invenzione di geometrie dinamiche, nel confronto con il contesto europeo dei primi anni Sessanta

Continuatore e interprete originale di un'astrazione che si fonda sulle qualità proprie del colore, nell'indagine del rapporto tra colore e luce e tra colore e spazio, Ignazio Moncada è stato ideatore e sperimentatore di tecniche pittoriche che si sono andate allargando a interventi pubblici

Continuatore e interprete originale di un'astrazione che si fonda sulle qualità proprie del colore, nell'indagine del rapporto tra colore e luce e tra colore e spazio, Ignazio Moncada è stato ideatore e sperimentatore di tecniche pittoriche che si sono andate allargando a interventi pubblici

Questo è uno dei meriti di Ignazio Moncada, pittore rivoluzionario che nel 1982, a Milano, inventò lo stile chiamato da Pierre Restany Pont Art, l’arte eseguita sui ponteggi dei cantieri, sulle zone della città in divenire, sul paesaggio metropolitano che fa da sfondo alle nostre vite.

Questo è uno dei meriti di Ignazio Moncada, pittore rivoluzionario che nel 1982, a Milano, inventò lo stile chiamato da Pierre Restany Pont Art, l’arte eseguita sui ponteggi dei cantieri, sulle zone della città in divenire, sul paesaggio metropolitano che fa da sfondo alle nostre vite.

L'inaugurazione di Agrigento sarà preceduta - al mattino di sabato, a Palermo (ore 11) - dalla presentazione della mostra nelle sale di Palazzo Branciforte (Sala dei 99, via Bara all'Olivella 2), sede della Fondazione Sicilia, partner del progetto, per ammirare l'opera di Ignazio Moncada c

L'inaugurazione di Agrigento sarà preceduta - al mattino di sabato, a Palermo (ore 11) - dalla presentazione della mostra nelle sale di Palazzo Branciforte (Sala dei 99, via Bara all'Olivella 2), sede della Fondazione Sicilia, partner del progetto, per ammirare l'opera di Ignazio Moncada c

Un anno dopo la scomparsa di Ignazio Moncada una mostra ricorda il suo genio. Inaugura il 24 maggio ad Agrigento, un occasione unica per rivedere alcune sue opere.

Ignazio Moncada news su Il Fogliettone

Ignazio Moncada, mostra alla FAM di Agrigento, Maggio-Luglio 2014

Ignazio Moncada, mostra alla FAM di Agrigento, Maggio-Luglio 2014

Il Fogliettone parla della mostra su Ignazio Moncada in preparazione ad Agrigento!

Mostre: le 'visioni mediterranee' di Moncada a Fam Agrigento - Sicilia

Siamo lieti di annunciare un prestigioso evento in memoria del grande artista Ignazio Moncada, la mostra realizzata dalle Fabbriche Chiaramontane di Agrigento

Siamo lieti di annunciare un prestigioso evento in memoria del grande artista Ignazio Moncada, la mostra realizzata dalle Fabbriche Chiaramontane di Agrigento

L'indagine su Moncada (Palermo 1932 - Milano 2012), vede la cura dello storico dell'arte Francesco Tedeschi che per ha ripercorso i circa sessant'anni di attività con cui il maestro di origine siciliana ha attraversato la recente storia dell'arte.

Mostre: le 'visioni mediterranee' di Moncada a Fam Agrigento - Sicilia

La pittura, per Ignazio Moncada, si può definire come il racconto della gioia di vivere e la tela è il luogo dove radunare le emozioni attraverso colori e armonie, come uno spartito leggibile a tutte le persone dotate di sensibilità artistica.

La pittura, per Ignazio Moncada, si può definire come il racconto della gioia di vivere e la tela è il luogo dove radunare le emozioni attraverso colori e armonie, come uno spartito leggibile a tutte le persone dotate di sensibilità artistica.

I colori. Le sue idee. La sua intensa vita da artista.

I colori. Le sue idee. La sua intensa vita da artista.

Moncada ci ha lasciato nel 2012 a 80 anni ma il suo ricordo non è svanito perché in tanti lo hanno conosciuto come ideatore della “pont art”, una tecnica di pittura sui ponteggi cittadini e su strutture temporanee in genere, opere che hanno caratterizzato i portici meridionali di Piazza Duomo a Milano nel 1982, grandi teli di plastica adoperati come tele dall'artista che in quell'occasione coniò la definizione “pont art”,

Mostre: le 'visioni mediterranee' di Moncada a Fam Agrigento - Sicilia