Torta di mele in tazza in 5 minuti.. forse 6, al massimo 8 ! Una torta più veloce non l'avevo ancora provata !! Cottura al microonde

Torta di mele in tazza in 5 minuti, la Mug Cake alle mele

Torta di mele in tazza in 5 minuti.. forse 6, al massimo 8 ! Una torta più veloce non l'avevo ancora provata !! Cottura al microonde

Crème caramel al microonde. Scopri come preparare in pochi minuti questo gustoso budino di origini portoghesi!

Crème caramel al microonde. Scopri come preparare in pochi minuti questo gustoso budino di origini portoghesi!

Microonde, non serve solo per cuocere: 12 usi che semplificano la vita - Consumi - Kataweb - Soluzioni quotidiane

Microonde, non serve solo per cuocere: 12 usi che semplificano la vita - Consumi - Kataweb - Soluzioni quotidiane

creme caramel al microonde

creme caramel al microonde

Frittata sprint ricetta status mamma facile veloce piatto crisp microonde foto blog cucinare status mamma

Frittata sprint ricetta frittata al microonde veloce

Frittata sprint ricetta status mamma facile veloce piatto crisp microonde foto blog cucinare status mamma

La funzione Crisp microonde guida funzioni foto ricette veloci blog cucinare statusmamama

La funzione Crisp microonde

La funzione Crisp microonde guida funzioni foto ricette veloci blog cucinare statusmamama

Come fare la marmellata al microonde

Come fare la marmellata al microonde

Torta di Mele al Microonde - Ricetta Veloce

Torta di Mele al Microonde - Ricetta Veloce

Caramello nel microonde | Ricette Microonde

Caramello nel microonde | Ricette Microonde

Patatine soffiate fatte in casa a microonde --La preparazione è un po’ lunga. Richiede una prima cottura a vapore, seguita da 10 ore di riposo, un giorno di essiccazione (2 ore se avete l’essiccatore domestico) e infine un passaggio rapidissimo a microonde; ma il vantaggio è che, una volta essiccate, possono essere conservate per mesi in un sacchetto e fatte scoppiare in un attimo all’occorrenza.

Patatine Soffiate al Microonde

Patatine soffiate fatte in casa a microonde --La preparazione è un po’ lunga. Richiede una prima cottura a vapore, seguita da 10 ore di riposo, un giorno di essiccazione (2 ore se avete l’essiccatore domestico) e infine un passaggio rapidissimo a microonde; ma il vantaggio è che, una volta essiccate, possono essere conservate per mesi in un sacchetto e fatte scoppiare in un attimo all’occorrenza.

Pinterest
Cerca