archivio

10 Pin4 Follower
Partigiane e Costituenti d'Italia - le 21 donne dell'Assemblea Costituente, che promulgò la Costituzione della Repubblica Italiana nel 1948   #TuscanyAgriturismoGiratola

Partigiane e Costituenti d'Italia - Donna della settimana: intervista a Maria Pia Ercolini

Partigiane e Costituenti d'Italia - le 21 donne dell'Assemblea Costituente, che promulgò la Costituzione della Repubblica Italiana nel 1948 #TuscanyAgriturismoGiratola

IlPost - Le dimissioni di Mussolini -  Il 25 luglio 1943 il regime fascista finì, dopo oltre 20 anni di governo dell'Italia, in seguito alle decisioni assunte il giorno precedente durante l'ultima seduta del Gran Consiglio del Fascismo. Benito Mussolini si recò dal Re che gli comunicò la sua sostituzione con il maresciallo d'Italia Pietro Badoglio e ne dispose successivamente l'arresto. Il giorno seguente, il 26 luglio, la notizia era sulle prime pagine dei giornali italiani e…

IlPost - Le dimissioni di Mussolini - Il 25 luglio 1943 il regime fascista finì, dopo oltre 20 anni di governo dell'Italia, in seguito alle decisioni assunte il giorno precedente durante l'ultima seduta del Gran Consiglio del Fascismo. Benito Mussolini si recò dal Re che gli comunicò la sua sostituzione con il maresciallo d'Italia Pietro Badoglio e ne dispose successivamente l'arresto. Il giorno seguente, il 26 luglio, la notizia era sulle prime pagine dei giornali italiani e…

IlPost - Le dimissioni di Mussolini -  Il 25 luglio 1943 il regime fascista finì, dopo oltre 20 anni di governo dell'Italia, in seguito alle decisioni assunte il giorno precedente durante l'ultima seduta del Gran Consiglio del Fascismo. Benito Mussolini si recò dal Re che gli comunicò la sua sostituzione con il maresciallo d'Italia Pietro Badoglio e ne dispose successivamente l'arresto. Il giorno seguente, il 26 luglio, la notizia era sulle prime pagine dei giornali italiani e…

IlPost - Le dimissioni di Mussolini - Il 25 luglio 1943 il regime fascista finì, dopo oltre 20 anni di governo dell'Italia, in seguito alle decisioni assunte il giorno precedente durante l'ultima seduta del Gran Consiglio del Fascismo. Benito Mussolini si recò dal Re che gli comunicò la sua sostituzione con il maresciallo d'Italia Pietro Badoglio e ne dispose successivamente l'arresto. Il giorno seguente, il 26 luglio, la notizia era sulle prime pagine dei giornali italiani e…

13 Giugno 1946 In seguito al referendum istituzionale del 2 giugno, che aveva visto la vittoria della “Repubblica” il re Umberto II Savoia abbandona l’Italia per l’esilio. Sarà ricordato come “il re di maggio”. #TuscanyAgriturismoGiratola

13 Giugno 1946 In seguito al referendum istituzionale del 2 giugno, che aveva visto la vittoria della “Repubblica” il re Umberto II Savoia abbandona l’Italia per l’esilio. Sarà ricordato come “il re di maggio”. #TuscanyAgriturismoGiratola

Dimissioni di Mussolini

Dimissioni di Mussolini

Costituzione della Repubblica Italiana entrata in vigore 1° gennaio 1948

Costituzione della Repubblica Italiana entrata in vigore 1° gennaio 1948

ITALIA - I diversi colori sulla mappa indicano le differenti percentuali a sostegno dell'introduzione della Repubblica al referendum del 2 giugno 1946. A favore della Repubblica vi furono il 54,3% dei voti. L'Alto Adige (tranne alcuni comuni) e Trieste non presero parte al referendum.   #TuscanyAgriturismoGiratola

ITALIA - I diversi colori sulla mappa indicano le differenti percentuali a sostegno dell'introduzione della Repubblica al referendum del 2 giugno 1946. A favore della Repubblica vi furono il 54,3% dei voti. L'Alto Adige (tranne alcuni comuni) e Trieste non presero parte al referendum. #TuscanyAgriturismoGiratola

Scheda per il referendum Repubblica/Monarchia.

Scheda per il referendum Repubblica/Monarchia.

Encabezados de la república italiana

Encabezados de la república italiana

2 giugno 1946 Referendum Costituzionale - Repubblica o Monarchia   #TuscanyAgriturismoGiratola

2 giugno 1946 Referendum Costituzionale - Repubblica o Monarchia #TuscanyAgriturismoGiratola


Altre idee
2 GIUGNO 1946

2 GIUGNO 1946

SANDRO PERTINI (1978 – 1985) 7°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

SANDRO PERTINI (1978 – 1985) 7°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

OSCAR L. SCALFARO (1992 – 1999) 9°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

OSCAR L. SCALFARO (1992 – 1999) 9°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

GIUSEPPE SARAGAT (1964 – 1971) 5°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

GIUSEPPE SARAGAT (1964 – 1971) 5°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

CARLO A. CIAMPI (1999 – 2006) - 10°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

CARLO A. CIAMPI (1999 – 2006) - 10°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

FRANCESCO COSSIGA (1985 – 1992) - 8°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

FRANCESCO COSSIGA (1985 – 1992) - 8°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

ANTONIO SEGNI (1962 – 1964) 4°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

ANTONIO SEGNI (1962 – 1964) 4°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Sergio Mattarella, presidente della Repubblica Italiana dal 2015

Sergio Mattarella, presidente della Repubblica Italiana dal 2015

GIOVANNI GRONCHI (1955 – 1962) 3°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

GIOVANNI GRONCHI (1955 – 1962) 3°PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Festa della Repubblica italiana Ogni anno il 2 Giugno si celebra la festa della Repubblica italiana. E' stata scelto questo giorno in concomitanza del 2 Giugno del 1946 quando fu indetto un referendum che invitava gli italiani a sc #italia #2giugno

Festa della Repubblica italiana Ogni anno il 2 Giugno si celebra la festa della Repubblica italiana. E' stata scelto questo giorno in concomitanza del 2 Giugno del 1946 quando fu indetto un referendum che invitava gli italiani a sc #italia #2giugno

Pinterest
Cerca