Maurizio Gelli

Maurizio Gelli

quando la vita ti lascia tra le mani una storia impossibile da inventare, non ti rimane che inventare un modo per raccontarla
Maurizio Gelli
Altre idee da Maurizio
copertinaok

copertinaok

Librerie UBIK di Udine, Monfalcone, Gorizia e Cividale del Friuli. Libreria L'Elefante Bianco di Lignano Sabbiadoro. Libreria L. Einaudi di Trieste

Librerie UBIK di Udine, Monfalcone, Gorizia e Cividale del Friuli. Libreria L'Elefante Bianco di Lignano Sabbiadoro. Libreria L. Einaudi di Trieste

Allora Ponte del Lovo esiste !

Allora Ponte del Lovo esiste !

"... sintetizzo in poche parole. Per stare nel mondo non rinuncio alla libertà di sentire ciò che nessuno può insegnarmi; il vero senso delle cose va oltre ed è lì che ho bisogno di guardare. Di anni ne sono passati. [...] Quel bimbo ha perso i capelli, ha la barba e le ossa un po' rotte. Ma la sua indole vive, resiste e cerca. Maurizio " ( (c) Ponte del Lovo - pagina 73 )

"... sintetizzo in poche parole. Per stare nel mondo non rinuncio alla libertà di sentire ciò che nessuno può insegnarmi; il vero senso delle cose va oltre ed è lì che ho bisogno di guardare. Di anni ne sono passati. [...] Quel bimbo ha perso i capelli, ha la barba e le ossa un po' rotte. Ma la sua indole vive, resiste e cerca. Maurizio " ( (c) Ponte del Lovo - pagina 73 )

La porta a vetri lascia rimbalzare le lucette dell'albero fin dentro la stanza. Il posacenere è pieno di mozziconi, la testa un fitto di domande e veloci risposte. Bisogna regalarsi un movimento leggero del corpo, quasi impercettibile, e con il resto di sé rimanere immobili e concentrati.  (c) Ponte del Lovo - Maurizio Gelli

La porta a vetri lascia rimbalzare le lucette dell'albero fin dentro la stanza. Il posacenere è pieno di mozziconi, la testa un fitto di domande e veloci risposte. Bisogna regalarsi un movimento leggero del corpo, quasi impercettibile, e con il resto di sé rimanere immobili e concentrati. (c) Ponte del Lovo - Maurizio Gelli