T'ho incrociata alla stazione che inseguivi il tuo profumo presa in trappola da un tailleur grigio fumo, i giornali in una mano e nell'altra il tuo destino camminavi fianco a fianco al tuo assassino.   Ma se ti tagliassero a pezzetti il vento li raccoglierebbe. Il regno dei ragni cucirebbe la pelle e la luna la luna tesserebbe i capelli e il viso, e il polline di Dio di Dio il sorriso.  (se ti tagliassero a pezzetti)

T'ho incrociata alla stazione che inseguivi il tuo profumo presa in trappola da un tailleur grigio fumo, i giornali in una mano e nell'altra il tuo destino camminavi fianco a fianco al tuo assassino. Ma se ti tagliassero a pezzetti il vento li raccoglierebbe. Il regno dei ragni cucirebbe la pelle e la luna la luna tesserebbe i capelli e il viso, e il polline di Dio di Dio il sorriso. (se ti tagliassero a pezzetti)

Fabrizio de andre

Fabrizio de andre

Fabrizio De André

Fabrizio De André

Prospettive d'arte - Milano :: Galleria d'arte, arte moderna e contemporanea

Prospettive d'arte - Milano :: Galleria d'arte, arte moderna e contemporanea

Fabrizio De Andrè, Italian poet and songwriter

Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè, Italian poet and songwriter

Fabrizio De André

Fabrizio De André

Fabrizio De André

Fabrizio De André

la Repubblica/musica: E' morto a Milano Fabrizio De Andre'

la Repubblica/musica: E' morto a Milano Fabrizio De Andre'

Fabrizio De Andrè, Dori Ghezzi

Fabrizio De Andrè, Dori Ghezzi

Fabrizio De André

Fabrizio De André

Pinterest
Cerca