Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

LA RESTAURAZIONE DELL'ITALIA

Dal 1825 al 1831, moti del '20, del '30, congresso di Vienna, santa alleanza, quadruplice alleanza, liberalismo, Metternich, zar Alessandro I, Talleyrand..e altro ancora sulla RESTAURAZIONE.
31 Pin4 Follower

Riassunto sulla Restaurazione e sull'Europa delle classi e delle nazioni, dal congresso di Vienna alla prima guerra d'indipendenza in Italia.

Riassunto Storia Capitoli 1 (La Restaurazione) e 2 (L'Europa delle classi e delle nazioni)

docs.google.com

Unione, Forza & Libertà - Pepper

150 - PEPPER

cargocollective.com

Curiosità & Arte: Il sogno di Dante alla morte di Beatrice ( 1871 ). L'amore di Rossetti per Dante risente dell'influenza del padre, Gabriele, italiano costretto all'esilio a causa della partecipazione ai moti liberali del 1820.

Farfalle eterne: I Preraffaelliti nell'Autunno

almacattleya.blogspot.it

da Foursquare

Martelarenplein / Place des Martyrs (Martelarenplein)

Curiosità & Arte: Grande piazza con cripta e monumento dedicati ai caduti dei moti del 1830.

Martelarenplein / Place des Martyrs

foursquare.com

Torino, Piazza Palazzo di Città, Carlo Alberto di Savoia (Town Hall, Monument to Carlo Alberto di Savoia).

Aggiunto ai Pin da

flickr.com

LO STATUTO ALBERTINO - La fonte del diritto del nascente Stato liberale italiano fu lo Statuto del Regno o Statuto Fondamentale della Monarchia di Savoia.

Aggiunto ai Pin da

opportunitapari.blogspot.it

Dopo la fine dell'esperienza rivoluzionaria, Carlo Cattaneo scrisse un saggio dal titolo Dell'insurrezione di Milano nel 1848 e della successiva guerra. A più riprese, nel corso dell'opera, espose le sue severe critiche nei confronti della figura e della politica di Carlo Alberto di Savoia. A suo giudizio il modello da assumere era quello FEDERALISTA.

Carlo Cattaneo (patriota) - Wikipedia

it.wikipedia.org

Meditazione sulla storia d'Italia (2851). Personificazione dell'Italia del 1848 con il libro della sua storia e la croce del martirio delle Cinque giornate di Milano a opera di Francesco Hayez, pittore italiano, massimo esponente del romanticismo storico.

Aggiunto ai Pin da

onokart.wordpress.com

La prima guerra d'Indipendenza è un capitolo del Risorgimento italiano. Essa si sviluppa in due fasi, dal marzo 1848 al marzo '49. Coinvolge gran parte degli Stati che formano all'epoca la penisola italiana, e si articola in numerose battaglie contro l'Impero austriaco.

Prima guerra di indipendenza italiana - Wikipedia

it.wikipedia.org

il Re era e restava capo supremo dello Stato e la sua persona rimaneva sacra ed inviolabile, anche se questo non significava che non dovesse rispettare le leggi, ma solo che non poteva essere oggetto di sanzioni penali. Nella foto: Il Re Carlo Alberto che firma lo Statuto Albertino.

Salvato da

Martina Oppus