A very special recipe from Sardinia...  Culurgiones

A very special recipe from Sardinia... Culurgiones

Panadas

Panadas

Pane frattau - Ricette di Sardegna

Pane frattau - Ricette di Sardegna

My Art - Roberto Murgia: CARDINALES

My Art - Roberto Murgia: CARDINALES

Agnello con olive e finocchietti  Piatto che racchiude in se tutto il sapore della Sardegna, particolarmente aromatizzato grazie alla presenza del finocchietto selvatico.

Agnello con olive e finocchietti Piatto che racchiude in se tutto il sapore della Sardegna, particolarmente aromatizzato grazie alla presenza del finocchietto selvatico.

I pabassini: ricette sarde d'autunno | Bottega Kreativa

I pabassini: ricette sarde d'autunno | Bottega Kreativa

Origliettas from Sardinia: buone!

Origliettas from Sardinia: buone!

Culurgiones artigianali di Jerzu alle erbe fini, Fiore Sardo Dop e briciole di pane alla cipolla - Ristorante Dal Corsaro – Cagliari

Culurgiones artigianali di Jerzu alle erbe fini, Fiore Sardo Dop e briciole di pane alla cipolla - Ristorante Dal Corsaro – Cagliari

Origliette

Origliette

LASAGNE DI PANE CARASAU CON RAGU' E PECORINO SARDO    INGREDIENTI: 4-5 fogli di pane carasau, 650 g di pomodori da sugo, oppure 400 g di polpa di pomodoro già pronta, 150 g di carne macinata di maiale, 100 g di carne macinata di vitello,100 g di salsiccia sarda spellata e sgranata, 80 g di pecorino sardo grattugiato, 1 bicchiere di vino bianco, 1 cipolla, 2 rametti di prezzemolo, 7-8 foglie di basilico, 1,5 litri di brodo, olio extravergine di oliva, sale e pepe

LASAGNE DI PANE CARASAU CON RAGU' E PECORINO SARDO INGREDIENTI: 4-5 fogli di pane carasau, 650 g di pomodori da sugo, oppure 400 g di polpa di pomodoro già pronta, 150 g di carne macinata di maiale, 100 g di carne macinata di vitello,100 g di salsiccia sarda spellata e sgranata, 80 g di pecorino sardo grattugiato, 1 bicchiere di vino bianco, 1 cipolla, 2 rametti di prezzemolo, 7-8 foglie di basilico, 1,5 litri di brodo, olio extravergine di oliva, sale e pepe


Altre idee
Seadas | Traditional Fried Pastry with Cheese and Honey, Sardegna

Seadas | Traditional Fried Pastry with Cheese and Honey, Sardegna

Le seadas (in sardo logudorese) o sebadas (in sardo campidanese e nella variante barbaricina del logudorese) (chiamate anche, secondo la zona, seattas, sev

Seadas

Le seadas (in sardo logudorese) o sebadas (in sardo campidanese e nella variante barbaricina del logudorese) (chiamate anche, secondo la zona, seattas, sev

Culungionis alla Ricota, the Sardinian ravioli, filled with ricotta, and a hint of orange peel, and spinach, served with a simple tomato sauce and some pecorino sardo grated on top :-)

Culungionis alla Ricota, the Sardinian ravioli, filled with ricotta, and a hint of orange peel, and spinach, served with a simple tomato sauce and some pecorino sardo grated on top :-)

food-blog

food-blog

Sa Coccoi Prena COMIDA DE MAMA A SCUOLA DI CUCINA SARDA DA ILARIA DI SARDEGNA RICORDI

Sa Coccoi Prena COMIDA DE MAMA A SCUOLA DI CUCINA SARDA DA ILARIA DI SARDEGNA RICORDI

mazzamurru, nella nostra zona diciamo "sa suppa"

mazzamurru, nella nostra zona diciamo "sa suppa"

Le Pardulas -  or Casadinas are hexagonal shape ricotta or pecorino cheese tarts, they are prepared during Easter time. Yammy!

Le Pardulas - or Casadinas are hexagonal shape ricotta or pecorino cheese tarts, they are prepared during Easter time. Yammy!

Papassini

Papassini

Bianchini sardi

Bianchini sardi

«Non potreste credere come in Sardegna si manipolano le paste, gli zuccheri, e le spume, in quante guise le saporano di essenze meravigliose, e di che belle forme le foggiano. Per lo più la crosta è leccata d’albume candidissimo, grandinato di coccolette di coriandolo o di finocchino, di candito di mammole, e di fior di timo, e per fin di stelluzze di oro e argento, ch’è uno splendore» - Bresciani, "Dei Costumi dell'Isola di Sardegna" (ph.G.Carru)

«Non potreste credere come in Sardegna si manipolano le paste, gli zuccheri, e le spume, in quante guise le saporano di essenze meravigliose, e di che belle forme le foggiano. Per lo più la crosta è leccata d’albume candidissimo, grandinato di coccolette di coriandolo o di finocchino, di candito di mammole, e di fior di timo, e per fin di stelluzze di oro e argento, ch’è uno splendore» - Bresciani, "Dei Costumi dell'Isola di Sardegna" (ph.G.Carru)

Pinterest
Cerca