stan
Altre idee da stan
Noi dell'adesivo vagabondo anni 80

Noi dell'adesivo vagabondo anni 80

I listini prezzi dei bar fatti con le lettere mobili... :D

I listini prezzi dei bar fatti con le lettere mobili... :D

la tavola pitagorica incollata all'inizio del quaderno

la tavola pitagorica incollata all'inizio del quaderno

1959-65 - Armando Testa - Campagna pubblicitaria per il caffè Paulista della Lavazza

1959-65 - Armando Testa - Campagna pubblicitaria per il caffè Paulista della Lavazza

Omino Bialetti

Omino Bialetti

1950 - Buitoni   #TuscanyAgriturismoGiratola

1950 - Buitoni #TuscanyAgriturismoGiratola

Nel 1977 lo Studio Dxing (reparto creativo interno alla Fiorucci) realizza quest'immagine inizialmente per delle shopper, poi diventa l'etichetta del brand e successivamente come stampa di vari prodotti divenendo così una delle immagini più iconiche di Fiorucci.    Una curiosità: nello stesso anno Fiorucci organizza l'opening del mitico Studio 54. Che dire se non un vero trend setter in tutti

Nel 1977 lo Studio Dxing (reparto creativo interno alla Fiorucci) realizza quest'immagine inizialmente per delle shopper, poi diventa l'etichetta del brand e successivamente come stampa di vari prodotti divenendo così una delle immagini più iconiche di Fiorucci. Una curiosità: nello stesso anno Fiorucci organizza l'opening del mitico Studio 54. Che dire se non un vero trend setter in tutti

….Jamey Christoph….

….Jamey Christoph….

Manuale delle giovani marmotte....non me l'hanno mai voluto regalare!  #disegnibambini

Manuale delle giovani marmotte....non me l'hanno mai voluto regalare! #disegnibambini

il bollo auto,allora tassa di circolazione e non di proprietà come adesso:vale a dire  che se lasciavi l'auto in garage non eri obbligato a pagarlo;si faceva solo all'ACI e bisognava aspettare qualche minuto perchè fosse pronto;era  di forma circolare con il bordo e una barra diagonale di colore diverso per ogni anno e bisognava ritagliarlo prima di infilarlo nel portabollo perchè  andava sempre obbligatoriamente esposto insieme al contrassegno assicurativo.

il bollo auto,allora tassa di circolazione e non di proprietà come adesso:vale a dire che se lasciavi l'auto in garage non eri obbligato a pagarlo;si faceva solo all'ACI e bisognava aspettare qualche minuto perchè fosse pronto;era di forma circolare con il bordo e una barra diagonale di colore diverso per ogni anno e bisognava ritagliarlo prima di infilarlo nel portabollo perchè andava sempre obbligatoriamente esposto insieme al contrassegno assicurativo.