ITALIAN FOOD ✏BLOGGER

ITALIAN FOOD ✏BLOGGER •Divulgatore NoProfit Tipicità Italiane •Ricercatore Contributore Wikipedia •Cavaliere della Repubblica Italiana •Accademico AIC Accademia Italiana della Cucina •Sommelier AIS Associazione Italiana Sommelier •Esperto Assaggiatore di Salumi AJS Academia Judices Salati •Assaggiatore Formaggi ONAF it.linkedin.com/in/luigicarnevali
387 Pin1,58k Follower
TORTA ANGELICA dolce realizzato per la prima volta dalle Sorelle Simili, note panificatrici bolognesi, la cui ricetta originale è descritta nell'ormai famoso libro “Pane e Roba dolce delle Sorelle Simili” Trattasi di una soffice treccia di pan brioche, farcita con uvette, arancia candita, gocce di cioccolato o pinoli. A piacere frutta secca o decorare la superficie con una glassa a base di albumi e zucchero a velo. #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

TORTA ANGELICA dolce realizzato per la prima volta dalle Sorelle Simili, note panificatrici bolognesi, la cui ricetta originale è descritta nell'ormai famoso libro “Pane e Roba dolce delle Sorelle Simili” Trattasi di una soffice treccia di pan brioche, farcita con uvette, arancia candita, gocce di cioccolato o pinoli. A piacere frutta secca o decorare la superficie con una glassa a base di albumi e zucchero a velo. #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 3
PARMIGIANO REGGIANO DOP Formaggio tradizionae semigrasso, a lunga stagionatura, a pasta dura, granulosa. Prodotto nelle province di Modena, Reggio Emilia, Parma, Bologna sinistra fiume Reno e Mantova destra fiume Po. Giovanni Boccaccio nel Decamerone descrive la contrada del Bengodi e cita una montagna di "parmigiano grattugiato" su cui venivano fatti rotolare "maccheroni e raviuoli" indicando così l'uso in cucina. #FoodBlogger #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

PARMIGIANO REGGIANO DOP Formaggio tradizionae semigrasso, a lunga stagionatura, a pasta dura, granulosa. Prodotto nelle province di Modena, Reggio Emilia, Parma, Bologna sinistra fiume Reno e Mantova destra fiume Po. Giovanni Boccaccio nel Decamerone descrive la contrada del Bengodi e cita una montagna di "parmigiano grattugiato" su cui venivano fatti rotolare "maccheroni e raviuoli" indicando così l'uso in cucina. #FoodBlogger #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 3
heart 3
BERLINGOZZO è un dolce di #carnevale tipico Toscano fatto con rossi di uova, farina, zucchero, lievito, scorza grattugiata di limone e/o arancio, burro e latte. Il nome deriva dal berlingaccio che indicava il giovedì grasso e una maschera in uso e costume quattrocenteschi. Il verbo berlingare voleva dire divertirsi e spassarsela a tavola: citato da poeti cinquecenteschi, sembra fosse in uso anche alla corte di Cosimo I a Firenze #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

BERLINGOZZO è un dolce di #carnevale tipico Toscano fatto con rossi di uova, farina, zucchero, lievito, scorza grattugiata di limone e/o arancio, burro e latte. Il nome deriva dal berlingaccio che indicava il giovedì grasso e una maschera in uso e costume quattrocenteschi. Il verbo berlingare voleva dire divertirsi e spassarsela a tavola: citato da poeti cinquecenteschi, sembra fosse in uso anche alla corte di Cosimo I a Firenze #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 3
CANEDERLI tipici del Trentino e Alto Adige, sono grossi gnocchi composti da cubetti di pane raffermo, latte e uova, (una variante prevede polenta di grano saraceno al posto del pane), insaporiti con speck (o pancetta) oppure formaggio e prezzemolo. Vengono modellate delle "palle" di circa 4–6 cm di diametro servite poi con il brodo di cottura o anche "asciutti", con il burro fuso. #FoodPassion #Gourmet #Foodie #FoodBlogger #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

CANEDERLI tipici del Trentino e Alto Adige, sono grossi gnocchi composti da cubetti di pane raffermo, latte e uova, (una variante prevede polenta di grano saraceno al posto del pane), insaporiti con speck (o pancetta) oppure formaggio e prezzemolo. Vengono modellate delle "palle" di circa 4–6 cm di diametro servite poi con il brodo di cottura o anche "asciutti", con il burro fuso. #FoodPassion #Gourmet #Foodie #FoodBlogger #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 2
PUCCIA ALLA VAMPA (alla fiamma) focaccia tradizionale Pugliese, tipica della provincia orientale di Taranto. Viene preparato un disco di pasta di farina di semola che una volta infornato man mano che cuoce aumenta di volume. Il risultato è un disco di pane morbido con pochissima mollica. La tradizione tarantina la vuole farcita con semi di pomodoro, olio extravergine d'oliva, sale e ricotta forte, oppure con le rape stufate. #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

PUCCIA ALLA VAMPA (alla fiamma) focaccia tradizionale Pugliese, tipica della provincia orientale di Taranto. Viene preparato un disco di pasta di farina di semola che una volta infornato man mano che cuoce aumenta di volume. Il risultato è un disco di pane morbido con pochissima mollica. La tradizione tarantina la vuole farcita con semi di pomodoro, olio extravergine d'oliva, sale e ricotta forte, oppure con le rape stufate. #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 1
OSTERIA FRANCESCANA di Modena • Chef Massimo Bottura • Miglior cuoco al mondo 2016 • TRE Stelle Michelin 2016 • Ecco uno dei piatti che lo hanno reso così famoso: “La zucca fra Mantova e Ragusa” è un gioco costruito sul punto d’incontro fra un tortello di zucca e un cannolo siciliano. #PiattiItaliani #ItalianFood #FoodLovers #FoodLove #InstaFood #Recipe #FoodPassion #Gourmet #Foodie #FoodBlogger #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

OSTERIA FRANCESCANA di Modena • Chef Massimo Bottura • Miglior cuoco al mondo 2016 • TRE Stelle Michelin 2016 • Ecco uno dei piatti che lo hanno reso così famoso: “La zucca fra Mantova e Ragusa” è un gioco costruito sul punto d’incontro fra un tortello di zucca e un cannolo siciliano. #PiattiItaliani #ItalianFood #FoodLovers #FoodLove #InstaFood #Recipe #FoodPassion #Gourmet #Foodie #FoodBlogger #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 1
heart 3
PIGNOLATA AL MIELE è un dolce di #Carnevale tipico di alcune zone del meridione d'Italia, principalmente della Calabria e della Sicilia dove vi sono due versioni conosciute come Pignoccata e Pignolata glassata. Fatto da pallini di pasta fritti e coperti di miele, simile agli struffoli, da cui differisce per la forma a pigna e perché è fritta nello strutto, presente anche nell'impasto.  #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

PIGNOLATA AL MIELE è un dolce di #Carnevale tipico di alcune zone del meridione d'Italia, principalmente della Calabria e della Sicilia dove vi sono due versioni conosciute come Pignoccata e Pignolata glassata. Fatto da pallini di pasta fritti e coperti di miele, simile agli struffoli, da cui differisce per la forma a pigna e perché è fritta nello strutto, presente anche nell'impasto. #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 1
TAGLIATELLE DOLCI è un dolce di #Carnevale tipico Romagnolo con l''impasto base e le modalità di esecuzione molto simili a quelle delle classiche tagliatelle all'uovo. La sfoglia, prima di essere arrotolata e tagliata a rotelle, viene spolverizzata con dello zucchero e cosparsa di scorza di arancia grattugiata o limone, per poi essere fritta in olio. #FoodPassion #Gourmet #Foodie #FoodBlogger #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

TAGLIATELLE DOLCI è un dolce di #Carnevale tipico Romagnolo con l''impasto base e le modalità di esecuzione molto simili a quelle delle classiche tagliatelle all'uovo. La sfoglia, prima di essere arrotolata e tagliata a rotelle, viene spolverizzata con dello zucchero e cosparsa di scorza di arancia grattugiata o limone, per poi essere fritta in olio. #FoodPassion #Gourmet #Foodie #FoodBlogger #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 1
CASSATELLE DI CARNEVALE sono dolci di #Carnevale tradizionali Siciliani, tipici di Calatafimi (Trapani), dove sono nati intorno al 1700, in occasione delle festività di carnevale. Chiamati "cappidduzzi" a Marsala o "raviola" a Mazara del Vallo e "cassateddi" in altre parti. Ravioli dolci fritti ripieni di ricotta di pecora, zucchero, cannella e gocce di cioccolato. #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

CASSATELLE DI CARNEVALE sono dolci di #Carnevale tradizionali Siciliani, tipici di Calatafimi (Trapani), dove sono nati intorno al 1700, in occasione delle festività di carnevale. Chiamati "cappidduzzi" a Marsala o "raviola" a Mazara del Vallo e "cassateddi" in altre parti. Ravioli dolci fritti ripieni di ricotta di pecora, zucchero, cannella e gocce di cioccolato. #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 1
CUDDUREDDA o cuddrureddra è un dolce di #Carnevale tradizionale Siciliano. Le cuddrureddri, tipiche di Delia di Caltanissetta, sono caratterizzate dalla pasta dura aromatizzata alla cannella. Gli ingredienti principali dell'impasto sono farina, zucchero, uova, strutto e naturalmente la cannella. Il tutto viene fritto in abbondante olio. Hanno avuto origine oltre otto secoli fa; Il nome deriva dalla tipica a forma a coroncina. #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

CUDDUREDDA o cuddrureddra è un dolce di #Carnevale tradizionale Siciliano. Le cuddrureddri, tipiche di Delia di Caltanissetta, sono caratterizzate dalla pasta dura aromatizzata alla cannella. Gli ingredienti principali dell'impasto sono farina, zucchero, uova, strutto e naturalmente la cannella. Il tutto viene fritto in abbondante olio. Hanno avuto origine oltre otto secoli fa; Il nome deriva dalla tipica a forma a coroncina. #CarnevaliLuigi https://www.facebook.com/IlBuongustaioCurioso/

pin 1
Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Search