Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Johnson - I giorni e gli anni

10 Pin188 Follower

Uwe Johnson (1934-1984) è uno dei maggiori scrittori e intellettuali tedeschi del dopoguerra. Infaticabile animatore culturale, vicino a Ingeborg Bachmann e Günter Grass, dedicò quindici anni alla stesura della sua magnum opus, la tetralogia "I giorni e gli anni".

1

Salvato da

L'orma editore

18 Luglio 2014: è arrivato in libreria il primo volume della tetralogia di Uwe Johnson "I giorni e gli anni". Dal 7 agosto sarà disponibile il secondo volume nell'attesa del completamento dell'opera, per la prima volta in edizione integrale in Italia, previsto per il 2015.

1

Aggiunto ai Pin da

nazioneindiana.com

4 Luglio 2014: Il terzo volume della tetralogia di Uwe Johnson "I giorni e gli anni" (http://www.lormaeditore.it/libro/9788898038312) recensito oggi magistralmente su «Doppiozero» da Guglielmo Gabbiadini. Il link all'articolo: http://www.doppiozero.com/materiali/oltreconfine/uwe-johnson-i-giorni-e-gli-anni (http://www.lormaeditore.it/libro/9788898038398)

Salvato da

L'orma editore

23 Marzo 2014: a pagina 38 di «pagina99we» Davide Orecchio ci parla di Uwe Johnson e della storia editoriale de "I giorni e gli anni", «dopo giorni e anni» di attesa, finalmente in Italia in edizione integrale.

Salvato da

L'orma editore

Su «alfabetadue» lo speciale su Uwe Johnson e "I giorni e gli anni": mentre Andrea Cortellessa ne traccia il travagliato percorso editoriale in Italia, Stefano Gallerani ricostruisce «la portata, la campata architettonica» dell'opera-mondo di Johnson; infine l'eccezionale intervista inedita di Enrico Filippini a Johnson, rintracciata nell'archivio di Locarno da Alessandro Bosco. Ecco il link agli articoli: http://www.alfabeta2.it/categorie/uwe-johnson/

Salvato da

L'orma editore

25 Marzo 2014: su «Le parole e le cose», un estratto de "I giorni e gli anni" con una breve introduzione di Guido Mazzoni. Ecco il link: http://www.leparoleelecose.it/?p=14408

Salvato da

L'orma editore

«Amava raccontare Hans Mayer di avere avuto tra gli studenti dell'Università di Lipsia uno strano tipo che non parlava mai. Il suo fiuto pedagogico gli suggerì due opposte ipotesi: dev'essere un cretino o un genio. Si trattava di Uwe Johnson (1934-1984), uno dei più grandi scrittori del Novecento europeo.» Dalla cover di «Alias» del 6 aprile, Giuseppe Dolei su Uwe Johnson e "I giorni e gli anni".

Salvato da

L'orma editore

Una bellissima recensione di Gianluigi Bodi su «Senzaudio». http://goo.gl/XhsQL5 «La scrittura di Uwe è un continuo scoppiare di fuochi d’artificio, non appena uno sta per affievolire ecco che ne viene sparato un altro e la luce che se ne ricava viene propagata a trecentosessanta gradi. [...] “I giorni e gli anni” merita di essere letto con lentezza, con lentezza entrerà dentro di voi e non vi abbandonerà più.»

Salvato da

L'orma editore

Su «L'Indice dei Libri del Mese» (Maggio 2014) Giuseppe Dolei conclude così la sua recensione al terzo volume, tradotto per la prima volta in italiano, de "I giorni e gli anni" di Uwe Johnson: «La voce che la Storia non può dare all'uomo comune Johnson la dà ai suoi personaggi, formiche nello scacchiere mondiale, che conservano tuttavia la loro dignità e non inclinano mai al rassegnato qualunquismo».

Salvato da

L'orma editore

«Siamo arrivate che era sera, e una pioggia battente velava il fiume e la terra dietro al parco con una torpida coltre di vapori. Con dietro il mondo che finisce.» www.lormaeditore.it/libro/9788898038312

Salvato da

L'orma editore