Da libri, canzoni, film, lettere e diari: ecco da dove vengono le citazioni che ogni giorno potete leggere e condividere sulla pagina Facebook di LifeGate. Qui la quarta raccolta, quella che scalda l’inverno.

Da libri, canzoni, film, lettere e diari: ecco da dove vengono le citazioni che ogni giorno potete leggere e condividere sulla pagina Facebook di LifeGate. Qui la quarta raccolta, quella che scalda l’inverno.

Foto

Foto

“Mi sento diffuso in un bacio che mi consuma e mi calma” (Giuseppe Ungaretti) #ungaretti #poetry #poesia #lacitazione #diVersi @la_lettura

“Mi sento diffuso in un bacio che mi consuma e mi calma” (Giuseppe Ungaretti) #ungaretti #poetry #poesia #lacitazione #diVersi @la_lettura

Travel Notes: Eugenio Montale. https://www.facebook.com/317441628378288/photos/a.317561421699642.1073741837.317441628378288/704445029677944/?type=1&theater

Travel Notes: Eugenio Montale. https://www.facebook.com/317441628378288/photos/a.317561421699642.1073741837.317441628378288/704445029677944/?type=1&theater

Testo della celeberrima poesia di Giosuè Carducci, San Martino. Versi iniziali: La nebbia agl'irti colli piovigginando sale...

Testo della celeberrima poesia di Giosuè Carducci, San Martino. Versi iniziali: La nebbia agl'irti colli piovigginando sale...

"Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro. Ma ubriacatevi." Charles Baudelaire 1821 - 1867

"Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro. Ma ubriacatevi." Charles Baudelaire 1821 - 1867

1917 - Giuseppe Ungaretti I temi principali sono la difficoltà dell'esistenza, il dolore intimo e la solitudine dell'individuo. Il linguaggio è essenziale e caratterizzato da versi brevi e spezzati con frequente ricorso dell'analogia o del simbolo.

1917 - Giuseppe Ungaretti I temi principali sono la difficoltà dell'esistenza, il dolore intimo e la solitudine dell'individuo. Il linguaggio è essenziale e caratterizzato da versi brevi e spezzati con frequente ricorso dell'analogia o del simbolo.

Pinterest
Search