Novità Leone Editore 2015 - ottobre, novembre, dicembre!

Le novità appena pubblicate dalla Leone Editore per ottobre, novembre, dicembre 2015!
17 Pin156 Follower
Le difficoltà del post-laurea, le feste, gli agognati viaggi ma soprattutto gli improbabili colloqui di lavoro. Un tragicomico racconto sui giovani laureati dell’Italia oggi, fino alla prima esperienza lavorativa e all’inevitabile voglia di fuggire.

Le difficoltà del post-laurea, le feste, gli agognati viaggi ma soprattutto gli improbabili colloqui di lavoro. Un tragicomico racconto sui giovani laureati dell’Italia oggi, fino alla prima esperienza lavorativa e all’inevitabile voglia di fuggire.

Una madre scrive al figlio diciottenne per guidarlo a comprendere le prospettive nuove e differenti del nostro tempo. Prende corpo un’analisi appassionata sulla vita e i suoi temi – filosofia, politica, società, etica. Un saggio sorprendentemente originale e atipico, dagli accostamenti inusuali e inattesi, in cui agli episodi più vari della vita quotidiana si connettono i più inaspettati richiami culturali, da Bacone a Virgilio, da Giangiacomo Feltrinelli a Gianni Morandi.

Una madre scrive al figlio diciottenne per guidarlo a comprendere le prospettive nuove e differenti del nostro tempo. Prende corpo un’analisi appassionata sulla vita e i suoi temi – filosofia, politica, società, etica. Un saggio sorprendentemente originale e atipico, dagli accostamenti inusuali e inattesi, in cui agli episodi più vari della vita quotidiana si connettono i più inaspettati richiami culturali, da Bacone a Virgilio, da Giangiacomo Feltrinelli a Gianni Morandi.

Ognuno di noi ha una frequenza, un suono che lo contraddistingue in grado di raggiungere terre e esseri vicini e lontani. La vibrazione arriva ovunque, incontra chiunque e qualunque cosa, e tutto è quindi a nostra disposizione perché accada l’incontro e si crei l’amicizia. Questa, come ogni altro moto vibrante dell’animo, è destinata a estendersi, per cui ogni essere che si incontra può divenire amico.

Ognuno di noi ha una frequenza, un suono che lo contraddistingue in grado di raggiungere terre e esseri vicini e lontani. La vibrazione arriva ovunque, incontra chiunque e qualunque cosa, e tutto è quindi a nostra disposizione perché accada l’incontro e si crei l’amicizia. Questa, come ogni altro moto vibrante dell’animo, è destinata a estendersi, per cui ogni essere che si incontra può divenire amico.

La società che conosciamo non esiste più. Terrificanti rivolte hanno sconvolto l’aspetto delle nostre città e il bisogno di violenza della popolazione viene soddisfatto dalla realtà virtuale, dai videogiochi. Li chiamano halfhead: criminali efferati mutilati chirurgicamente, lobotomizzati dallo Stato, e usati come schiavi per i lavori umili della nuova società. Non tutti però sono inoffensivi. Ce n’è uno che è diverso. Il suo cervello non è morto, qualcuno l’ha preservato e ora si è…

La società che conosciamo non esiste più. Terrificanti rivolte hanno sconvolto l’aspetto delle nostre città e il bisogno di violenza della popolazione viene soddisfatto dalla realtà virtuale, dai videogiochi. Li chiamano halfhead: criminali efferati mutilati chirurgicamente, lobotomizzati dallo Stato, e usati come schiavi per i lavori umili della nuova società. Non tutti però sono inoffensivi. Ce n’è uno che è diverso. Il suo cervello non è morto, qualcuno l’ha preservato e ora si è…

Plangone Milesia e la sua rivale, Bacchide di Samo, sono le due etere più affascinanti e dissolute dell’antica Grecia. Tutto però cambia quando la prima di esse si innamora del giovane Ctesia, e decide di non concedersi a nessun altro, per la disperazione dell’intera Atene. Plangone viene però a sapere che il giovane che lei ama alla follia era stato un tempo l’amante di Bacchide. Plangone pretende allora che Ctesia le porti come pegno d’amore la preziosa catena d’oro della nemica.

Plangone Milesia e la sua rivale, Bacchide di Samo, sono le due etere più affascinanti e dissolute dell’antica Grecia. Tutto però cambia quando la prima di esse si innamora del giovane Ctesia, e decide di non concedersi a nessun altro, per la disperazione dell’intera Atene. Plangone viene però a sapere che il giovane che lei ama alla follia era stato un tempo l’amante di Bacchide. Plangone pretende allora che Ctesia le porti come pegno d’amore la preziosa catena d’oro della nemica.

Nell’Inghilterra del 1768, nei pressi del villaggio Hounslow, due nobiluomini, Jack e Rupert Blythe, di ritorno da Londra subiscono una rapina a opera di un misterioso bandito che si rivela essere in realtà una donna. Jack, erede del titolo e del casato, prova immediata attrazione per la giovane brigantessa e così accetta la proposta del cugino Rupert, malevolo e invidioso, di dare personalmente la caccia alla ladra, scommettendo cento ghinee su chi fra loro riuscirà a catturarla per primo.

Nell’Inghilterra del 1768, nei pressi del villaggio Hounslow, due nobiluomini, Jack e Rupert Blythe, di ritorno da Londra subiscono una rapina a opera di un misterioso bandito che si rivela essere in realtà una donna. Jack, erede del titolo e del casato, prova immediata attrazione per la giovane brigantessa e così accetta la proposta del cugino Rupert, malevolo e invidioso, di dare personalmente la caccia alla ladra, scommettendo cento ghinee su chi fra loro riuscirà a catturarla per primo.

I sacrifici di una vita non bastano mai. Anna è una donna sulla soglia dei settant’anni che non si è mai arresa davanti a nulla. Non lo farà neppure davanti alla prova più difficile, la scomparsa del nipote Marco e il suo presunto coinvolgimento nell’omicidio di un altro giovane coetaneo. In una Catania tormentata dalle faide mafiose il commissario Lazzari si trova a dipanare una fitta matassa di interessi fra politica e malavita.

I sacrifici di una vita non bastano mai. Anna è una donna sulla soglia dei settant’anni che non si è mai arresa davanti a nulla. Non lo farà neppure davanti alla prova più difficile, la scomparsa del nipote Marco e il suo presunto coinvolgimento nell’omicidio di un altro giovane coetaneo. In una Catania tormentata dalle faide mafiose il commissario Lazzari si trova a dipanare una fitta matassa di interessi fra politica e malavita.

Il conte Bartolomeo, pur di avere un erede maschio, ha rapito il bambino appena nato di Riccardo sostituendolo con la propria figlia, e l’ha cresciuto come figlio suo, chiamandolo Giglio. Sullo sfondo della lotta fra l’imperatore Federico Barbarossa e le città lombarde che fondano la Lega Lombarda, l’odio tra le due famiglie giungerà a un tragico epilogo.

Il conte Bartolomeo, pur di avere un erede maschio, ha rapito il bambino appena nato di Riccardo sostituendolo con la propria figlia, e l’ha cresciuto come figlio suo, chiamandolo Giglio. Sullo sfondo della lotta fra l’imperatore Federico Barbarossa e le città lombarde che fondano la Lega Lombarda, l’odio tra le due famiglie giungerà a un tragico epilogo.

Su una lontana isola coloniale vivono, separati dal resto del mondo, un padre e una figlia, Juan Manuel ed Elvira Solórzano. Nella biblioteca paterna, la ragazza trova un libro che parla di Tulio Montalbán, un giovane rivoluzionario, che si era innamorato di una donna che portava il suo nome, prima di sparire misteriosamente. Un giorno giunge sull’isola un uomo che si fa chiamare Julio Macedo. Il padre di Elvira sospetta che sia Tulio..

Su una lontana isola coloniale vivono, separati dal resto del mondo, un padre e una figlia, Juan Manuel ed Elvira Solórzano. Nella biblioteca paterna, la ragazza trova un libro che parla di Tulio Montalbán, un giovane rivoluzionario, che si era innamorato di una donna che portava il suo nome, prima di sparire misteriosamente. Un giorno giunge sull’isola un uomo che si fa chiamare Julio Macedo. Il padre di Elvira sospetta che sia Tulio..

Malik è un vivace bambino della banlieue parigina con un grande sogno: diventare un calciatore professionista. Nel frattempo, condivide la noia e la desolazione della vita con i suoi tre inseparabili amici: Salomon, Sam e Abdou. Seguendo le loro peripezie attraverso il degrado delle periferie e la dura legge della strada, l’autore ci conduce alla scoperta dei piccoli vizi e imbrogli che la società parigina occulta dietro lo splendore e i fasti delle grandi boutique d’alta moda.

Malik è un vivace bambino della banlieue parigina con un grande sogno: diventare un calciatore professionista. Nel frattempo, condivide la noia e la desolazione della vita con i suoi tre inseparabili amici: Salomon, Sam e Abdou. Seguendo le loro peripezie attraverso il degrado delle periferie e la dura legge della strada, l’autore ci conduce alla scoperta dei piccoli vizi e imbrogli che la società parigina occulta dietro lo splendore e i fasti delle grandi boutique d’alta moda.


Altre idee
Pinterest
Cerca