Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Sarcofago degli sposi di Cerveteri; VI sec. a.C.; sarcofago etrusco in terracotta; ritrovato a Cerveteri e conservato nel Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma

2

Aggiunto ai Pin da

educodomi.blog.pl

Sarcofago di Larthia Seianti; opera etrusca; 150-130 a.C. ca; Sarcofago da Chiusi; Museo Archeologico Nazionale di Firenze.

1

Aggiunto ai Pin da

jeannepompadour.tumblr.com

Ritratto di un patrizio romano; prima metà del I secolo a.C.; marmo; Museo Torlonia, Roma.

1

Salvato da

Alessia Di

Ara Pacis, Saturnia Tellus (La Terra Madre); decorazione esterna che simboleggia la Terra abbondante di frutti e nutrita dalle acque portate dai venti di terra e di mare.

Aggiunto ai Pin da

crystalinks.com

Ara Pacis, La processione del lato meridionale. Ogni membro della famiglia reale è rappresentato con le proprie sembianze, in modo che tutti fossero riconoscibili; i sacerdoti, invece, sono rappresentati con volti impersonali e idealizzati.

Aggiunto ai Pin da

es.wikipedia.org

Particolare della decorazione interna dell'Ara Pacis; un fregio separatore introduce la porzione superiore, dove alcuni festoni, decorazioni a forma di fascio vegetale, sono appesi a dei teschi di buoi, che hanno un valore simbolico legato ai sacrifici.

Salvato da

Alessia Di

Ara Pacis Augustae; la sua costruzione fu decretata nel 13 a.C., dopo il ritorno vittorioso di Augusto sulla Spagna e la Gallia, ma fu inaugurato solo nel 9 a.C; realizzato in marmo lunense originariamente dipinto, si trovava in Campo Marzio. Attualmente è invece in prossimità del Tevere, dove è stato ricostruito nel 1938. L'altare è costituito da un recinto quadrato posto su un basso podio avente due accessi.

Aggiunto ai Pin da

tom-historiadelarte.blogspot.com

Monumento ai Tetrarchi; rilievo storico risalente all'epoca di Diocleziano; porfido egiziano (dal tipico color porpora); Venezia, Basilica di San Marco. Il momento, opera di arte plebea, rappresenterebbe forse i 2 imperatori e i 2 Cesari nel gesto di un abbraccio. I volti sono tuttavia mal strutturati, i lineamenti tagliati e stondati, gli occhi che appaiono come due mandorle.

Salvato da

Alessia Di

Ritratto di Diocleziano; IV secolo d.C.; statua in marmo; Museo Archeologico di Istanbul. il ritratto presenta una testa molto grande (gigantismo) addobbata con una sorta di diadema, una corona di gemme. Gli occhi, assorti, sono inespressivi.

Aggiunto ai Pin da

madefrom.com

Ritratto di Caracalla; III secolo d.C.; ritratto a tutto tondo in marmo; conservato ai Musei Vaticani. Il volto dell'imperatore è privo di idealizzazione, i lineamenti disegnati con tratti grafici e veloci, gli occhi disegnati con il trapano, piatti.

Salvato da

Alessia Di