Italy - Casola Valsenio...near B&B La Ginestra

Casola Valsenio si trova a 29 Km dal B&B La Ginestra di Bagnara www.laginestradibagnara.com laginestrabb@libero.it
31 Pins462 Followers
#PiazzaSaffi, #Forlì - Instagram by Flavio Facibeni, Forli Cesena Emilia Romagna

Una finestra sulla piazza di Forlì by flavio facibeni on

Forli, Italy

Forli, Italy

Più di 450 le specie di piante officinali e aromatiche presenti al Giardino

Più di 450 le specie di piante officinali e aromatiche presenti al Giardino

Museo del Cardello, Casola Valsenio (RA), Italy

Museo del Cardello, Casola Valsenio (RA), Italy

cakebycake:  PREPARATIA.IT Casola Valsenio backstage photo by Paolo Vespignani and Niccolò Baldi Communication Campaign for Terre di Faenza ...

cakebycake: PREPARATIA.IT Casola Valsenio backstage photo by Paolo Vespignani and Niccolò Baldi Communication Campaign for Terre di Faenza ...

Il Giardino delle erbe, inaugurato nel 1975 ed oggi intitolato al suo fondatore Augusto Rinaldi Ceroni, è nato con l'obiettivo  di conservare  e coltivare  piante di interesse officinale  ed aromatico.

Il Giardino delle erbe, inaugurato nel 1975 ed oggi intitolato al suo fondatore Augusto Rinaldi Ceroni, è nato con l'obiettivo di conservare e coltivare piante di interesse officinale ed aromatico.

La cucina è una delle più suggestive dell’area romagnola, col focolare assai antico, il massiccio tavolo con due panche, la numerosa suppellettile in rame, il lampadario di ferro battuto, la rastrelliera delle armi, due arcili (madie) bolognesi.

La cucina è una delle più suggestive dell’area romagnola, col focolare assai antico, il massiccio tavolo con due panche, la numerosa suppellettile in rame, il lampadario di ferro battuto, la rastrelliera delle armi, due arcili (madie) bolognesi.

Il mausoleo dello scrittore fu edificato negli anni 1923-‘24, secondo il gusto monumentale del dopoguerra.  I 125 stemmi che ornano il mausoleo costituiscono l’omaggio dei comuni della provincia di Ravenna e delle città italiane capoluoghi di provincia (comprese città oggi non italiane come Addis Abeba e Zara) al «poeta della patria».

Il mausoleo dello scrittore fu edificato negli anni 1923-‘24, secondo il gusto monumentale del dopoguerra. I 125 stemmi che ornano il mausoleo costituiscono l’omaggio dei comuni della provincia di Ravenna e delle città italiane capoluoghi di provincia (comprese città oggi non italiane come Addis Abeba e Zara) al «poeta della patria».

Oriani con la sua inseparabile bicicletta

Oriani con la sua inseparabile bicicletta

"La bicicletta è una scarpa, un pattino, siete voi stessi, è il vostro piede diventato ruota, è la vostra pelle cangiata in gomma…  La bicicletta siamo noi, che vinciamo lo spazio e il tempo: soli, senza nemmeno il contatto con la terra che le nostre ruote sfiorano appena"

"La bicicletta è una scarpa, un pattino, siete voi stessi, è il vostro piede diventato ruota, è la vostra pelle cangiata in gomma… La bicicletta siamo noi, che vinciamo lo spazio e il tempo: soli, senza nemmeno il contatto con la terra che le nostre ruote sfiorano appena"

Il Giardino delle Erbe di Casola Valsenio

Il Giardino delle Erbe di Casola Valsenio

PREPARATIA.IT Giardino delle Erbe di Casola Valsenio backstage photos by Paolo Vespignani and Niccolò Baldi Communication Campaign for Terre...

PREPARATIA.IT Giardino delle Erbe di Casola Valsenio backstage photos by Paolo Vespignani and Niccolò Baldi Communication Campaign for Terre...

"Preparati a...Terre di Faenza" adv web campaign Edward Scissorhands episode > Casola Valsenio  Filming, editing, post production: Niccolò Baldi, Alessia Lusini, Francesco Mancin, Paolo Vespignani (Studio TAAG) Tourist: Alberto Baraghini Edward/gardener: Gianmarco Forzati Location: Casola Valsenio (thanks to Giardino delle Erbe di Casola Valsenio) Music: "Minor Waltz" by Yuriy Eliseev (www.pond5.com/stock-music/949600/minor-waltz);

"Preparati a.

In passato foresteria dell'Abbazia benedettina di Valsenio, la cui esistenza è documentata a partire dal 1126, il Cardello è menzionato per la prima volta in un documento del 1419. Dopo alterne vicende fu acquistato nel 1855 da Luigi Oriani, padre di Alfredo.  Attorno al Cardello si estende un vastissimo e lussureggiante parco, ricco di quasi trentamila piante

In passato foresteria dell'Abbazia benedettina di Valsenio, la cui esistenza è documentata a partire dal 1126, il Cardello è menzionato per la prima volta in un documento del 1419. Dopo alterne vicende fu acquistato nel 1855 da Luigi Oriani, padre di Alfredo. Attorno al Cardello si estende un vastissimo e lussureggiante parco, ricco di quasi trentamila piante

Il complesso costituisce un centro di conoscenza e valorizzazione riguardo alla coltivazione ed all'uso delle piante officinali, grazie ad attività e finalità che spaziano dalla ricerca alla divulgazione e dalla sperimentazione alla didattica, coninvolgendo sia esperti che visitatori di ogni età.

Il complesso costituisce un centro di conoscenza e valorizzazione riguardo alla coltivazione ed all'uso delle piante officinali, grazie ad attività e finalità che spaziano dalla ricerca alla divulgazione e dalla sperimentazione alla didattica, coninvolgendo sia esperti che visitatori di ogni età.

Casola è una Favola // Fino a domenica 17 agosto protagonisti del Festival saranno compagnie che stanno facendo la storia del Teatro Italiano, attori e narratori, illustratori e musei del Sistema Museale della Provincia di Ravenna: Il Giardino delle Erbe, il Planetario di Ravenna, la Casa delle Marionette, il Cardello.

Casola è una Favola // Fino a domenica 17 agosto protagonisti del Festival saranno compagnie che stanno facendo la storia del Teatro Italiano, attori e narratori, illustratori e musei del Sistema Museale della Provincia di Ravenna: Il Giardino delle Erbe, il Planetario di Ravenna, la Casa delle Marionette, il Cardello.

Pinterest
Search