Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

ALIMENTI POTASSIO

8 Pin25 Follower

Succhi di frutta a base di agrumi. Possono aiutarvi ad aumentare l’apporto di potassio: provate a utilizzarli per preparare bibite dissetanti aggiungendo acqua minerale gassata, alcune foglioline di menta fresca e scorza di limone a piacere.

1

Gli 8 cibi più ricchi di potassio

casadivita.despar.it

Farina di soia. Può essere aggiunta in piccola quantità alle altre farine di cereali per preparare pane, pizze, focacce o dolci. Potete utilizzarla anche nelle impanature, ottima se mescolata con la farina di mais, per rendere più croccanti e saporite le vostre preparazioni. Usatela anche per addensare un impasto, come ad esempio quello delle crocchette di carne o pesce.

1

Gli 8 cibi più ricchi di potassio

casadivita.despar.it

Uva. Quando la stagione lo consente mangiate uva ben matura almeno due volte al giorno. Se praticate attività fisica non fatevi mai mancare un bel grappolo d’uva prima e dopo lo sport per ripristinare rapidamente le scorte di potassio e migliorare la performance del muscolo cardiaco.

Gli 8 cibi più ricchi di potassio

casadivita.despar.it

Cereali integrali. Qualunque siano i vostri cereali integrali preferiti, l’importante è assicurarsi che durante la cottura assorbiscano completamente l’acqua di cottura. Solo così, infatti, assumerete tutto il potassio contenuto nel loro interno ed eviterete di disperderne una quantità nel liquido di cottura.

Gli 8 cibi più ricchi di potassio

casadivita.despar.it

Cioccolato fondente. È una buona fonte di potassio. Per assorbirlo rapidamente consumatelo a stomaco vuoto. Assunto prima e dopo l’attività fisica vi aiuterà a combattere la stanchezza e l’affaticamento muscolare. Se svolgete un lavoro creativo che vi impegna per molto tempo davanti al computer, concedetevi una pausa a base di pane integrale e cioccolato fondente.

1

Gli 8 cibi più ricchi di potassio

casadivita.despar.it

Conserva di pomodoro. Per assicuravi un buon apporto di potassio, acquistate le conserve di pomodoro prodotte con gli ortaggi interi (polpa e buccia). Se la preparate in casa, utilizzate il frullatore invece del passaverdure.

Gli 8 cibi più ricchi di potassio

casadivita.despar.it

Noci, nocciole, mandorle e pinoli. Possono essere inseriti quotidianamente nel vostro menu per esempio per arricchire un contorno di verdure, un sugo per la pasta, una macedonia. Sgranocchiateli come spuntino oppure consumateli in una sana colazione. Se praticate uno sport di resistenza, come la maratona, portate con voi una bella manciata e masticateli lentamente, uno ad uno, durante l’esercizio fisico.

Gli 8 cibi più ricchi di potassio

casadivita.despar.it

Legumi secchi. Consumate almeno una volta la settimana una zuppa a base di uno o più legumi e preparatela utilizzando il frullatore invece del classico passaverdure così da non escludere le “bucce” che sono ricche di potassio. Inoltre, per assicurarsi un buon apporto di potassio è bene consumare i legumi secchi con il loro liquido di cottura.

Gli 8 cibi più ricchi di potassio

casadivita.despar.it