Si

Io voto sì al referendum per la fusione dei comuni di Spera, Strigno e Villa Agnedo nel comune unico di Castel Ivano
172 Pin12 Follower
Spera, Strigno e Villa Agnedo: referendum per la fusione dei comuni, domenica 7 giugno 2015.

Spera, Strigno e Villa Agnedo: referendum per la fusione dei comuni, domenica 7 giugno 2015.

Claudio Zotta, impiegato tecnico, Villa Agnedo: "io voto sì perché tante piccole gocce formano un mare"

Claudio Zotta, impiegato tecnico, Villa Agnedo: "io voto sì perché tante piccole gocce formano un mare"

Matteo Sandri, impiegato, Villa Agnedo: "Io voto sì perché credo nella fusione"

Matteo Sandri, impiegato, Villa Agnedo: "Io voto sì perché credo nella fusione"

Alessio Sandri, geometra, Villa Agnedo: "Io voto sì perché l’unione fa la forza"

Alessio Sandri, geometra, Villa Agnedo: "Io voto sì perché l’unione fa la forza"

Martina Sandri, impiegata, Villa Agnedo: "Io voto sì perché questo è il futuro"

Martina Sandri, impiegata, Villa Agnedo: "Io voto sì perché questo è il futuro"

Flavio Murara, pensionato, Villa Agnedo: "Io voto sì perché credo nella fusione"

Flavio Murara, pensionato, Villa Agnedo: "Io voto sì perché credo nella fusione"

Marco Andrein, comandate VVF volontari, Villa Agnedo: "Io voto sì perché mi piacciono quelli fusi"

Marco Andrein, comandate VVF volontari, Villa Agnedo: "Io voto sì perché mi piacciono quelli fusi"

Raimondo Pasquazzo, pensionato, Villa Agnedo: "Io voto sì perché è giusto centralizzare i servizi"

Raimondo Pasquazzo, pensionato, Villa Agnedo: "Io voto sì perché è giusto centralizzare i servizi"

Francesca Colme, contadina, Villa Agnedo: "Io voto sì perché la fusione è il male minore"

Francesca Colme, contadina, Villa Agnedo: "Io voto sì perché la fusione è il male minore"

Emma Corrente, pensionata, Villa Agnedo: "Io voto sì perché è quasi un obbligo se si vogliono dei vantaggi"

Emma Corrente, pensionata, Villa Agnedo: "Io voto sì perché è quasi un obbligo se si vogliono dei vantaggi"

Pinterest
Cerca