Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

CINQUANTANOVE RICETTE D'AUTORE

"CINQUANTANOVE RICETTE D'AUTORE" ricettario alquanto insolito dove gli autori (artisti, poeti, scrittori, critici e galleristi) oltre a elencare gli ingredienti e la loro mescolanza evocano, con divertente ironia, un evento legato al loro piatto preferito.
7 Pin6 Follower

PEPERONATA ESTIVA Donatella Caprara Riva In una casseruola mettete due cucchiai d’olio di oliva e poche fettine di cipolla, fate scaldare, non friggere, e aggiugete peperoni gialli verdi e rossi, tagliati a strisce sottili; si aggiunge il pomodoro fresco sminuzzato e qualche foglia di basilico e salvia, anche una foglia di alloro, purché fresca. Si lascia cuocere con il coperchio per circa mezz’ora. Donatella Caprara Riva, artista, vive a Milano.

2

Salvato da

Inoxriv Spa

SULLA STRADA DI HARAR O IL PANE DEL POETA Antonio D’Avossa Questa ricetta è stata da me ritrovata nel 1979 nella casa abitata da Arthur Rimbaud in Etiopia. Farina integrale di grano acqua di fiume uvetta lievito chiodi di garofano un pizzico di sale cannella Impastare bene e dare una forma rotonda. Cuocere in un forno a legna tipo etiope a fuoco lento per circa un’ora. Antonio D’Avossa, critico, vive a Milano.

1

Salvato da

Inoxriv Spa

ZABAIONE

1

Salvato da

Inoxriv Spa

PASTA AL CAVOLFIORE un cavolfiore, 10 filetti di acciughe, 1 o 2 peperoncini rossi, prezzemolo aglio olio parmigiano, 600 g pasta corta bollire un grande pentolone di acqua salata versare il cavolfiore e la pasta e fare cuocere scaldare olio aglio acciughe e peperoncino tritare prezzemolo grattugiare parmigiano scolare la pasta e il cavolfiore condire con il sugo di acciughe, prezzemolo e parmigiano

Aggiunto ai Pin da

gardeners.com

RICETTA PER UN POETA Alda Merini Prendete un’anima e mettetela in un corpo disposto a tutto. Può essere il corpo di un eroe ma mettetevi anche i fianchi degli alberi e delle rose. Fate in modo che i suoi occhi guardino sempre in basso e non sembri nulla di straordinario. Ma un giorno questo uomo che voi avrete messo distrattamente in cucina vi dimostrerà che sa volare e vi scapperà dalle mani per cantare le laudi del mondo.

Salvato da

Inoxriv Spa

TROTA BLU Diego Bianchi una trota acqua sale vino bianco aceto bollente crescione o prezzemolo limone pomodoro Legate la trota ad anello unendo la coda con la testa, irroratela con l’aceto bollente. Immergete la trota in una casseruola con l’acqua bollente, il vino bianco, il sale, mezzo limone a fette. Fate bollire a fuoco molto basso per circa quindici minuti. Servite caldo con il crescione il pomodoro e il resto del limone tagliato a fettine. Diego Bianchi, artista, vive a Milano.

Salvato da

Inoxriv Spa

"CINQUANTANOVE RICETTE D'AUTORE" ricettario alquanto insolito dove gli autori (artisti, poeti, scrittori, critici e galleristi) oltre a elencare gli ingredienti e la loro mescolanza evocano, con divertente ironia, un evento legato al loro piatto preferito. Pubblicato nel 2001 in occasione del sessantesimo anniversario di INOXRIV.

Salvato da

Inoxriv Spa