1936 - ETR200 Nasce il primo elettrotreno tutto italiano, l’ETR 200, che apre la strada all’Alta Velocità.

1936 - ETR200 Nasce il primo elettrotreno tutto italiano, l’ETR 200, che apre la strada all’Alta Velocità.

Ultimi servizi regolari per il gruppo E626, prime locomotive FS in corrente continua. La E626 428 a Sestri Ponente (Genova) nell’aprile del 1994 - (Foto: Riccardo Genova)

Ultimi servizi regolari per il gruppo E626, prime locomotive FS in corrente continua. La E626 428 a Sestri Ponente (Genova) nell’aprile del 1994 - (Foto: Riccardo Genova)

Electric Locomotive, Italia, Vehicles, Car

Locomotiva elettrica trifase E431 by Ferrovie dello Stato, via Flickr

Locomotiva elettrica trifase E431 by Ferrovie dello Stato, via Flickr

L’elettrotreno rapido 300 o ETR.300, meglio noto come Settebello, è un treno elettrico automotore a sette vagoni in esercizio presso le Ferrovie dello Stato dal 1952 al 1992; progettato nel 1950 e costruito dalla Società Italiana Ernesto Breda in tre esemplari tra il 1952 e il 1959, fu il progenitore dei treni ad alta velocità e il mezzo ferroviario di punta delle FS fino all'introduzione del Pendolino

L’elettrotreno rapido 300 o ETR.300, meglio noto come Settebello, è un treno elettrico automotore a sette vagoni in esercizio presso le Ferrovie dello Stato dal 1952 al 1992; progettato nel 1950 e costruito dalla Società Italiana Ernesto Breda in tre esemplari tra il 1952 e il 1959, fu il progenitore dei treni ad alta velocità e il mezzo ferroviario di punta delle FS fino all'introduzione del Pendolino

treni italiani 1965 - Cerca con Google

treni italiani 1965 - Cerca con Google

Pinterest
Search