Registi fuori dagli sche(r)mi V

10 Pin2 Follower
«la notte [...] doveva avere qualcosa di strano, ma anche fantastico. Una notte quasi 'baudeleriana'.»  Stasera a #RFDSV PEDRO COSTA  [Uzak/Apulia Film Commission/Regione Puglia/FESR/FSC]

«la notte [...] doveva avere qualcosa di strano, ma anche fantastico. Una notte quasi 'baudeleriana'.» Stasera a #RFDSV PEDRO COSTA [Uzak/Apulia Film Commission/Regione Puglia/FESR/FSC]

«Caval]o Dinheiro è un film di corpi fatti di luce (è la luce che li fa essere nel visibile o li emargina nel buio dell’inesistente), dunque di spettri, condannati, per sempre, ad abitare il lato faticoso della vita».  REGISTI FUORI DAGLI SCHERMI, #RFDSV con il regista Pedro Costa e I critici Rinaldo Censi e Matteo Marelli. Subito dopo, proiezione del film  Caval]o Dinheiro.  28 Aprile 2016, 20.30 presso il Cineportodi Bari  [Uzak/Apulia Film Commission/Regione Puglia/FESR/FSC]

«Caval]o Dinheiro è un film di corpi fatti di luce (è la luce che li fa essere nel visibile o li emargina nel buio dell’inesistente), dunque di spettri, condannati, per sempre, ad abitare il lato faticoso della vita». REGISTI FUORI DAGLI SCHERMI, #RFDSV con il regista Pedro Costa e I critici Rinaldo Censi e Matteo Marelli. Subito dopo, proiezione del film Caval]o Dinheiro. 28 Aprile 2016, 20.30 presso il Cineportodi Bari [Uzak/Apulia Film Commission/Regione Puglia/FESR/FSC]

A #RFDSV, #PedroCosta

A #RFDSV, #PedroCosta

«Registi fuori dagli scheRmi, incontri cinematografici itineranti diretti da Luigi Abiusi e prodotti dall’ Apulia Film Commission».

«Registi fuori dagli scheRmi, incontri cinematografici itineranti diretti da Luigi Abiusi e prodotti dall’ Apulia Film Commission».

A partire da oggi, in attesa dell'incontro con Skolimowski giovedi sera: Luigi Abiusi presenta REGISTI FUORI DAGLI SCHE(R)MI (V edizione); Michele Sardone introdurrà Essential Killing

A partire da oggi, in attesa dell'incontro con Skolimowski giovedi sera: Luigi Abiusi presenta REGISTI FUORI DAGLI SCHE(R)MI (V edizione); Michele Sardone introdurrà Essential Killing

Immagine incorporatasiamoqui!  #Skolimowski a #RFDSV

Immagine incorporatasiamoqui! #Skolimowski a #RFDSV

‪#‎RFDSV‬ -Il fermento pugliese non smette di sorprendere. Come ti spieghi tanta vivacità? -[...] Diciamo che è successo qualcosa di simile al finale di "Viaggio in Italia". Nella folla, in modo del tutto inspiegabile, ci si è trovati e riconosciuti. Per questo mi piace pensare che il successo di Registi fuori dagli sche(r)mi sia un'incantevole "coincidenza rosselliniana" Su Film Tv Erica Re intervista Luigi Abiusi

‪#‎RFDSV‬ -Il fermento pugliese non smette di sorprendere. Come ti spieghi tanta vivacità? -[...] Diciamo che è successo qualcosa di simile al finale di "Viaggio in Italia". Nella folla, in modo del tutto inspiegabile, ci si è trovati e riconosciuti. Per questo mi piace pensare che il successo di Registi fuori dagli sche(r)mi sia un'incantevole "coincidenza rosselliniana" Su Film Tv Erica Re intervista Luigi Abiusi

#RFDSV .·´¯`·->UZAK ON AIR<-·´¯`·.  Oggi nel corso della trasmissione Visionari (ore 14>15) su RADIO ONDA ROSSA - 87.9 FM, il direttore artistico Luigi Abiusi interverrà per presentare la nuova edizione della Rassegna. Sempre oggi, durante la diretta di Hollywoodparty Rai si parlerà di Jerzy Skolimowski a "Registi Fuori Dagli Sche[r]mi".  [uzak/Apulia Film Commission]

#RFDSV .·´¯`·->UZAK ON AIR<-·´¯`·. Oggi nel corso della trasmissione Visionari (ore 14>15) su RADIO ONDA ROSSA - 87.9 FM, il direttore artistico Luigi Abiusi interverrà per presentare la nuova edizione della Rassegna. Sempre oggi, durante la diretta di Hollywoodparty Rai si parlerà di Jerzy Skolimowski a "Registi Fuori Dagli Sche[r]mi". [uzak/Apulia Film Commission]

#SKOLIMOWSKI A #RFDSV

#SKOLIMOWSKI A #RFDSV

La necessità di indagare e mostrare un cinema sempre più vibrante, la scossa vertiginosa, dialettica che proviene sempre più da certe immagini del cinema contemporaneo (che si tratti di Straub o di Weerasethakul, di Alonso o di Skolimowski, magari Bellocchio), e che diviene dunque necessità politica, ha trasformato quest'anno “Registi fuori dagli sche(r)mi” in una rassegna permanente e maggiormente radicata nel territorio.

La necessità di indagare e mostrare un cinema sempre più vibrante, la scossa vertiginosa, dialettica che proviene sempre più da certe immagini del cinema contemporaneo (che si tratti di Straub o di Weerasethakul, di Alonso o di Skolimowski, magari Bellocchio), e che diviene dunque necessità politica, ha trasformato quest'anno “Registi fuori dagli sche(r)mi” in una rassegna permanente e maggiormente radicata nel territorio.

Pinterest
Cerca