Pierpaolo Mittica | Other works

15 Pin382 Follower
La messa a fuoco è il ponte fra il piano mentale e quello descrittivo: messa a fuoco dell’obiettivo, messa a fuoco dell’occhio, messa a fuoco dell’attenzione, messa a fuoco della mente. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA: https://www.facebook.com/events/190286787785319  Pierpaolo Mittica (2009), Minatore dello zolfo mentre controlla l’impianto, vulcano Ijen, Indonesia. Dalla serie Kawah Ijen – Inferno.

La messa a fuoco è il ponte fra il piano mentale e quello descrittivo: messa a fuoco dell’obiettivo, messa a fuoco dell’occhio, messa a fuoco dell’attenzione, messa a fuoco della mente. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA: https://www.facebook.com/events/190286787785319 Pierpaolo Mittica (2009), Minatore dello zolfo mentre controlla l’impianto, vulcano Ijen, Indonesia. Dalla serie Kawah Ijen – Inferno.

La messa a fuoco trasforma la realtà di una fotografia. La macchina fotografica crea una gerarchia nello spazio raffigurato, definendo un singolo piano di messa a fuoco.Questo piano mette in risalto parte dell’immagine a aiuta a distinguere il soggetto di una foto dal suo contenuto. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA. Pierpaolo Mittica (2002-2007), Elena davanti alla sua casa, Bartolomeevka, zona di esclusione (Bielorussia), dalla serie Chernobyl.

La messa a fuoco trasforma la realtà di una fotografia. La macchina fotografica crea una gerarchia nello spazio raffigurato, definendo un singolo piano di messa a fuoco.Questo piano mette in risalto parte dell’immagine a aiuta a distinguere il soggetto di una foto dal suo contenuto. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA. Pierpaolo Mittica (2002-2007), Elena davanti alla sua casa, Bartolomeevka, zona di esclusione (Bielorussia), dalla serie Chernobyl.

Tutte le stampe fotografiche hanno qualità comuni. E sono queste qualità che, oltre a formare la grammatica visiva che definisce il significato dell’immagine, determinano il modo in cui la realtà davanti all’apparecchio fotografico viene trasformata in una fotografia. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA. Pierpaolo Mittica (2010), Raccoglitore di rifiuti mentre vola sulla spazzatura, discarica di Demra Matoel, Dhaka, Bangladesh. Dalla serie Piccoli Schiavi.

Tutte le stampe fotografiche hanno qualità comuni. E sono queste qualità che, oltre a formare la grammatica visiva che definisce il significato dell’immagine, determinano il modo in cui la realtà davanti all’apparecchio fotografico viene trasformata in una fotografia. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA. Pierpaolo Mittica (2010), Raccoglitore di rifiuti mentre vola sulla spazzatura, discarica di Demra Matoel, Dhaka, Bangladesh. Dalla serie Piccoli Schiavi.

Ci sono due fattori che influenzano il tempo in una fotografia: la durata dell’esposizione e la staticità dell’immagine finale.Così come una realtà tridimensionale si trasforma quando viene proiettata su una pellicola piatta, nello stesso modo una realtà fluida si trasforma quando viene proiettata su una pellicola statica.CORSO DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con MITTICA. Pierpaolo Mittica (2002-2007), Dall’hotel Polessia, Prypiat, zona di esclusione, Ucraina. Dalla serie Chernobyl l'eredità…

Ci sono due fattori che influenzano il tempo in una fotografia: la durata dell’esposizione e la staticità dell’immagine finale.Così come una realtà tridimensionale si trasforma quando viene proiettata su una pellicola piatta, nello stesso modo una realtà fluida si trasforma quando viene proiettata su una pellicola statica.CORSO DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con MITTICA. Pierpaolo Mittica (2002-2007), Dall’hotel Polessia, Prypiat, zona di esclusione, Ucraina. Dalla serie Chernobyl l'eredità…

E’ una complessa, continua, spontanea interazione fra l’osservazione, la comprensione, l’immaginazione e l’intenzione. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA. Pierpaolo Mittica (2002-2004), Pellegrini, Varanasi. Dalla serie Incredibile India!

E’ una complessa, continua, spontanea interazione fra l’osservazione, la comprensione, l’immaginazione e l’intenzione. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA. Pierpaolo Mittica (2002-2004), Pellegrini, Varanasi. Dalla serie Incredibile India!

Una fotografia, in quanto oggetto, ha una sua vita propria nel mondo. Puo' essere comprata e venduta e puo' essere considerata come un oggetto utile o come un'opera d'arte. Il contesto in cui una fotografia viene vista influenza il significato che l'osservatore le attribuisce. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA: Pierpaolo Mittica (2009), Minatore mentre risale il cratere con il suo carico di zolfo, Vulcano Ijen, Indonesia. Dalla serie Kawah Ijen - Inferno

Una fotografia, in quanto oggetto, ha una sua vita propria nel mondo. Puo' essere comprata e venduta e puo' essere considerata come un oggetto utile o come un'opera d'arte. Il contesto in cui una fotografia viene vista influenza il significato che l'osservatore le attribuisce. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA: Pierpaolo Mittica (2009), Minatore mentre risale il cratere con il suo carico di zolfo, Vulcano Ijen, Indonesia. Dalla serie Kawah Ijen - Inferno

Minatore dello zolfo accecato dai gas tossici, vulcano Ijen, dalla serie Indonesia, Kawah – Ijen, Inferno, 2009.

Minatore dello zolfo accecato dai gas tossici, vulcano Ijen, dalla serie Indonesia, Kawah – Ijen, Inferno, 2009.

Minatore dello zolfo mentre controlla l'impianto, vulcano, Ijen, dalla serie Indonesia, Kawah – Ijen, Inferno, 2009.

Minatore dello zolfo mentre controlla l'impianto, vulcano, Ijen, dalla serie Indonesia, Kawah – Ijen, Inferno, 2009.

La fotografia è essenzialmente una disciplina analitica. Il fotografo dà una struttura al caos della realtà scegliendo un punto d'osservazione, un'inquadratura, un momento per lo scatto e un piano di messa a fuoco.  CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA: https://www.facebook.com/events/190286787785319/  Pierpaolo Mittica (2011),  Rifugi per evacuati, Koriyama.  Dalla serie Fukushima ‘No-Go zone’.  Stampa digitale su carta Hahnemühle.  Cm 33 x 48.

La fotografia è essenzialmente una disciplina analitica. Il fotografo dà una struttura al caos della realtà scegliendo un punto d'osservazione, un'inquadratura, un momento per lo scatto e un piano di messa a fuoco. CORSO DI BASE DI REPORTAGE FOTOGRAFICO con PIERPAOLO MITTICA: https://www.facebook.com/events/190286787785319/ Pierpaolo Mittica (2011), Rifugi per evacuati, Koriyama. Dalla serie Fukushima ‘No-Go zone’. Stampa digitale su carta Hahnemühle. Cm 33 x 48.

Maria, terre contaminate, Kozli, Bielorussia, dalla serie Chernobyl, 2002-2007.

Maria, terre contaminate, Kozli, Bielorussia, dalla serie Chernobyl, 2002-2007.

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Cerca