ADDORMENTASUOCERE -200 gr di mandorle sgusciate e con la pelle- 200 gr di zucchero semolato ammollare le mandorle in acqua a temp. ambiente per 10 min, scolatele e mettetele in un tegame antiaderente . Versatevi sopra lo zucchero e accendete il fuoco. mescolarle con un mestolo di legno circa 20 – 30 minuti: lo zucchero si scioglierà, poi tornerà bianco e poi imbrunirà formando una patina caramellata.distendetele su un foglio di carta forno e distanziatele tra loro. raffreddare bene

ADDORMENTASUOCERE -200 gr di mandorle sgusciate e con la pelle- 200 gr di zucchero semolato ammollare le mandorle in acqua a temp. ambiente per 10 min, scolatele e mettetele in un tegame antiaderente . Versatevi sopra lo zucchero e accendete il fuoco. mescolarle con un mestolo di legno circa 20 – 30 minuti: lo zucchero si scioglierà, poi tornerà bianco e poi imbrunirà formando una patina caramellata.distendetele su un foglio di carta forno e distanziatele tra loro. raffreddare bene

pin 1
Scopri A lezione da Iginio - Crema Pasticcera A LEZIONE DA IGINIO su Cielo, il canale 26 del digitale terrestre e tv online visibile anche in diretta streaming live.

Scopri A lezione da Iginio - Crema Pasticcera A LEZIONE DA IGINIO su Cielo, il canale 26 del digitale terrestre e tv online visibile anche in diretta streaming live.

pin 1
Come cuocere un ciambellone senza forno con la pentola Versilia

Come cuocere un ciambellone senza forno con la pentola Versilia

pin 1
Mandorle caramellate pralinate:100gr di mandorle pelate 100 gr di zucchero-½ bicchiere di acqua zucchero, le mandorle e l'acqua, sciogliere lo zucchero ed evaporare l'acqua mescolando sempre con un cucchiaio di legno,togliete dal fornello continuate a mescolare, lo zucchero si cristallizza. Rimettete sul fornello, lasciate sciogliere di nuovo lo zucchero mescolando sempre, le mandorle devono staccarsi tra di loro e versatele su carta forno.

Mandorle caramellate pralinate:100gr di mandorle pelate 100 gr di zucchero-½ bicchiere di acqua zucchero, le mandorle e l'acqua, sciogliere lo zucchero ed evaporare l'acqua mescolando sempre con un cucchiaio di legno,togliete dal fornello continuate a mescolare, lo zucchero si cristallizza. Rimettete sul fornello, lasciate sciogliere di nuovo lo zucchero mescolando sempre, le mandorle devono staccarsi tra di loro e versatele su carta forno.

Proviamo a fare le meringhe. E' semplice se seguiamo dei piccoli consigli

Proviamo a fare le meringhe. E' semplice se seguiamo dei piccoli consigli

Tortine della nonna ricetta dolce facile vickyart arte in cucina

Tortine della nonna ricetta dolce facile vickyart arte in cucina

Le genovesi #Ingredienti per 10 genovesi 125g di farina di grano duro 125g di farina 00 100g di zucchero 100g di burro 2 tuorli 3 o 4 cucchiai circa di acqua fredda #Crema 1 tuorlo 75g di zucchero 250g di latte 20g di amido di mais (Maizena) scorza grattugiata di mezzo limone #ricetta #crema #limone

Le genovesi #Ingredienti per 10 genovesi 125g di farina di grano duro 125g di farina 00 100g di zucchero 100g di burro 2 tuorli 3 o 4 cucchiai circa di acqua fredda #Crema 1 tuorlo 75g di zucchero 250g di latte 20g di amido di mais (Maizena) scorza grattugiata di mezzo limone #ricetta #crema #limone

crostata della nonna

crostata della nonna

I Fior di mandorla, chiamati anche fiocchi di neve, sono dei profumati e golosi biscotti alla mandorla tipici della mia terra a base di pasta di mandorla informata e cosparsa di zucchero a velo

I Fior di mandorla, chiamati anche fiocchi di neve, sono dei profumati e golosi biscotti alla mandorla tipici della mia terra a base di pasta di mandorla informata e cosparsa di zucchero a velo

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Search