Pinterest
Tra i dolci di Natale che non mancano mai sulle tavole molisane ci sono i deliziosi mostaccioli. Per voi la ricetta tradizionale del Molise.

Tra i dolci di Natale che non mancano mai sulle tavole molisane ci sono i deliziosi mostaccioli. Per voi la ricetta tradizionale del Molise.

Tra i dolci di Natale che non mancano mai sulle tavole molisane ci sono i deliziosi mostaccioli. Per voi la ricetta tradizionale del Molise.

Tra i dolci di Natale che non mancano mai sulle tavole molisane ci sono i deliziosi mostaccioli. Per voi la ricetta tradizionale del Molise.

DOC and DOCG Map of Molise

DOC and DOCG Map of Molise

CACIORICOTTA P.A.T.: Formaggio grasso, fresco o di lunga stagionatura, a pasta dura. È il formaggio dei pastori che, durante il pascolo delle greggi, non hanno un luogo fisso dove produrre il formaggio. Non potendo fare la ricotta, che è molto deperibile, sfruttano le caratteristiche proteiche del latte per ottenere una resa maggiore con la Cacioricotta.

CACIORICOTTA P.A.T.: Formaggio grasso, fresco o di lunga stagionatura, a pasta dura. È il formaggio dei pastori che, durante il pascolo delle greggi, non hanno un luogo fisso dove produrre il formaggio. Non potendo fare la ricotta, che è molto deperibile, sfruttano le caratteristiche proteiche del latte per ottenere una resa maggiore con la Cacioricotta.

CACIOCAVALLO SILANO D.O.P.:  Formaggio grasso, di breve o media o lunga stagionatura, a pasta filata dura. Prodotto tipico delle regioni Basilicata, Calabria, Molise e Puglia. Prende il nome dall'altopiano della Sila. Realizzato con latte di vacche prevalentemente alimentate allo stato brado. La stagionatura avviene per un minimo di 30 giorni in cantine. Il clima della Sila è una componente importante per la stagionatura che concede a questo formaggio aromi intensi e una piacevole…

CACIOCAVALLO SILANO D.O.P.: Formaggio grasso, di breve o media o lunga stagionatura, a pasta filata dura. Prodotto tipico delle regioni Basilicata, Calabria, Molise e Puglia. Prende il nome dall'altopiano della Sila. Realizzato con latte di vacche prevalentemente alimentate allo stato brado. La stagionatura avviene per un minimo di 30 giorni in cantine. Il clima della Sila è una componente importante per la stagionatura che concede a questo formaggio aromi intensi e una piacevole…

Spaghetti con alici: Ricetta Tipica Molise | Cookaround

Spaghetti con alici: Ricetta Tipica Molise | Cookaround

Taccunelle e cic'

Taccunelle e cic'

CAPRINO P.A.T.: Formaggio grasso, di breve stagionatura, a pasta semidura. Formaggio a coagulazione presamica fatto con latte crudo nel territorio di Montefalcone del Sannio, ma anche in tutto il Molise dove vi sono capre.

CAPRINO P.A.T.: Formaggio grasso, di breve stagionatura, a pasta semidura. Formaggio a coagulazione presamica fatto con latte crudo nel territorio di Montefalcone del Sannio, ma anche in tutto il Molise dove vi sono capre.

Agnello e piselli: Ricetta Tipica Molise | Cookaround

Agnello e piselli: Ricetta Tipica Molise | Cookaround

PECORINO DI CAPRACOTTA P.A.T.: Formaggio grasso, di media o lunga stagionatura, a pasta semidura o dura. Formaggio che assume diversità organolettiche in funzione del pascolo dove le pecore vengono portate. Fatto senza strumenti, solo con le mani.

PECORINO DI CAPRACOTTA P.A.T.: Formaggio grasso, di media o lunga stagionatura, a pasta semidura o dura. Formaggio che assume diversità organolettiche in funzione del pascolo dove le pecore vengono portate. Fatto senza strumenti, solo con le mani.

Fusilli alla molisana

Fusilli alla molisana

RICOTTA SALATA: nasce per essere conservata più a lungo di quella fresca. Solitamente è un latticino del centro-sud italiano. La Ricotta non è un formaggio. Lo si può capire dal fatto che per ottenerla si utilizza il siero derivante dalla lavorazione del formaggio. È quindi considerata un sottoprodotto della lavorazione del latte. Storicamente il siero per fare la Ricotta veniva acidificato con l'agra, ovvero una miscela di siero e limone o aceto.

RICOTTA SALATA: nasce per essere conservata più a lungo di quella fresca. Solitamente è un latticino del centro-sud italiano. La Ricotta non è un formaggio. Lo si può capire dal fatto che per ottenerla si utilizza il siero derivante dalla lavorazione del formaggio. È quindi considerata un sottoprodotto della lavorazione del latte. Storicamente il siero per fare la Ricotta veniva acidificato con l'agra, ovvero una miscela di siero e limone o aceto.

SCAMORZA MOLISANA P.A.T.: Formaggio grasso, fresco o di breve stagionatura, a pasta semidura, filata. Il nome non gli concede gli onori che merita. Presente sul banco dei formaggi di ogni negozio italiano, in particolare del sud. Di vacca, appartiene alla grande famiglia delle paste filate.

SCAMORZA MOLISANA P.A.T.: Formaggio grasso, fresco o di breve stagionatura, a pasta semidura, filata. Il nome non gli concede gli onori che merita. Presente sul banco dei formaggi di ogni negozio italiano, in particolare del sud. Di vacca, appartiene alla grande famiglia delle paste filate.

Scamorza Molisana:  Molto conosciute ed apprezzate sono le Scamorze di montagna, come quelle abruzzesi e soprattutto quelle molisane. In alcuni casi si tratta di prodotti affumicati che vengono fatti maturare per un certo tempo. Una Scamorza particolarmente rinomata è prodotta nel Piano delle cinque miglia in provincia dell'Aquila o a Boiano nell'Alto Molisano.

Scamorza Molisana: Molto conosciute ed apprezzate sono le Scamorze di montagna, come quelle abruzzesi e soprattutto quelle molisane. In alcuni casi si tratta di prodotti affumicati che vengono fatti maturare per un certo tempo. Una Scamorza particolarmente rinomata è prodotta nel Piano delle cinque miglia in provincia dell'Aquila o a Boiano nell'Alto Molisano.

Pecorino di Filiano DOP:  Pecorino è un termine generico e come tale può essere usato per indicare qualunque formaggio fatto con latte di pecora. E infatti, in Italia esiste una grande varietà di pecorini, tutti caratteristici di particolari aree o di determinate razze ovine. Quello di Filiano, prodotto nell'omonimo paese in provincia di Potenza, contende a quello di Moliterno il primato in Lucania.

Pecorino di Filiano DOP: Pecorino è un termine generico e come tale può essere usato per indicare qualunque formaggio fatto con latte di pecora. E infatti, in Italia esiste una grande varietà di pecorini, tutti caratteristici di particolari aree o di determinate razze ovine. Quello di Filiano, prodotto nell'omonimo paese in provincia di Potenza, contende a quello di Moliterno il primato in Lucania.

Dolce Molisano

Dolce Molisano