Furio Cosenza

Furio Cosenza

Non chinerò mai la testa davanti alla corte e ai giudici di questo mondo gestito da uomini di uomini, Resto in piedi a scontare la pena peggiore a testa alta!
Furio Cosenza