Italia in Pin Umbria - Paciano

Comune di Paciano \ Sindaco - Riccardo Bardelli \ Altitudine - 391 m s.l.m. \ Superficie - 16,83 km² \ Abitanti - 974 \ Densità - 57,87 ab./km² \ Frazioni - nessuna\ Comuni confinanti - Castiglione del Lago, Città della Pieve, Panicale, Piegaro \ Cod. postale - 06060 \ Nome abitanti - pacianesi \ Patrono - Santa Bonosa
12 Pin22 Follower
Palazzo Baldeschi - Una delle sale interne, destinata a laboratorio della tessitura, facente parte degli allestimenti del progetto TrasiMemo

Palazzo Baldeschi - Una delle sale interne, destinata a laboratorio della tessitura, facente parte degli allestimenti del progetto TrasiMemo

Paciano - vista dall'alto. Si riconoscono le tre strade principali, disposte a ventaglio secondo una tipologia ricorrente nel Medioevo, e gli stretti vicoli ortogonali di collegamento. In basso al centro della foto risulta ben visibile Porta Rastrella; a destra della foto ed in alto sono invece meno riconoscibili rispettivamente Porta Perugina e Porta Fiorentina, affacciate verso le omonime direttrici.

Paciano - vista dall'alto. Si riconoscono le tre strade principali, disposte a ventaglio secondo una tipologia ricorrente nel Medioevo, e gli stretti vicoli ortogonali di collegamento. In basso al centro della foto risulta ben visibile Porta Rastrella; a destra della foto ed in alto sono invece meno riconoscibili rispettivamente Porta Perugina e Porta Fiorentina, affacciate verso le omonime direttrici.

Paciano (390 m circa) - sullo sfondo il bosco che ricopre le pendici del Monte Petrarvella (630 m circa). Numerosi sentieri, da percorrere a piedi, in mountain bike o a cavallo, si sviluppano da Paciano verso le colline circostanti, con vista sui laghi della Valdichiana Romana (Trasimeno, Chiusi, Montepulciano), sui monti Cetona ed Amiata, sulla valle del Nestore.

Paciano (390 m circa) - sullo sfondo il bosco che ricopre le pendici del Monte Petrarvella (630 m circa). Numerosi sentieri, da percorrere a piedi, in mountain bike o a cavallo, si sviluppano da Paciano verso le colline circostanti, con vista sui laghi della Valdichiana Romana (Trasimeno, Chiusi, Montepulciano), sui monti Cetona ed Amiata, sulla valle del Nestore.

Paciano - Corsa dei Carretti / La Discesa a Bestia - Tradizionale competizione su carretti in legno e cuscinetti a sfere d'acciaio, lungo che il percorso che dai "lavatoi" lungo via della Torre, scende per il ripido tratto del "Formone", oltrepassa l'edificio scolastico e termina in Viale Roma all'altezza dei giardinetti.

Paciano - Corsa dei Carretti / La Discesa a Bestia - Tradizionale competizione su carretti in legno e cuscinetti a sfere d'acciaio, lungo che il percorso che dai "lavatoi" lungo via della Torre, scende per il ripido tratto del "Formone", oltrepassa l'edificio scolastico e termina in Viale Roma all'altezza dei giardinetti.

TrasiMemo - Palazzo Baldeschi - È un progetto di “attivazione” delle memorie, di riconoscimento e di tutela dei patrimoni culturali di comunità. È pensato per far parlare i saperi artigianali attraverso l’uso delle forme espositive che caratterizzano la museografia etnografica contemporanea: raccontare le persone, le loro storie, i loro mondi, lasciando alla materialità degli oggetti il ruolo di intermediario simbolico.

TrasiMemo - Palazzo Baldeschi - È un progetto di “attivazione” delle memorie, di riconoscimento e di tutela dei patrimoni culturali di comunità. È pensato per far parlare i saperi artigianali attraverso l’uso delle forme espositive che caratterizzano la museografia etnografica contemporanea: raccontare le persone, le loro storie, i loro mondi, lasciando alla materialità degli oggetti il ruolo di intermediario simbolico.

Paciano - Bussi col carburo - Festa religiosa tradizionale che si svolge la notte tra il 9 ed il 10 dicembre di ogni anno in onore della Madonna di Loreto. I fuochi illuminano il cammino degli angeli che portano la casa di Maria dalla Terra Santa a Loreto. Fino  pochi anni fa i bambini erano invitati a guardare il cielo per scorgere tra le stelle la casa di Maria che compiva il suo tragitto

Paciano - Bussi col carburo - Festa religiosa tradizionale che si svolge la notte tra il 9 ed il 10 dicembre di ogni anno in onore della Madonna di Loreto. I fuochi illuminano il cammino degli angeli che portano la casa di Maria dalla Terra Santa a Loreto. Fino pochi anni fa i bambini erano invitati a guardare il cielo per scorgere tra le stelle la casa di Maria che compiva il suo tragitto

Paciano - La Torre dell'Orologio, affacciata su Piazza della Repubblica. L'edificio da cui si erge è sede del Municipio.

Paciano - La Torre dell'Orologio, affacciata su Piazza della Repubblica. L'edificio da cui si erge è sede del Municipio.

Foto d'epoca della fonte di Paciano, in prossimità di Porta Rastrella di accesso al centro storico.

Foto d'epoca della fonte di Paciano, in prossimità di Porta Rastrella di accesso al centro storico.

Paciano - Sega la Vecchia: rappresentazione tradizionale del mondo contadino, accompagna l'uscita dall'inverno

Paciano - Sega la Vecchia: rappresentazione tradizionale del mondo contadino, accompagna l'uscita dall'inverno

Paciano - Vista del centro storico da est. Si riconoscono Palazzo Baldeschi (il primo da sinistra) e la Chiesa di Santa Maria con il campanile (al centro)

Paciano - Vista del centro storico da est. Si riconoscono Palazzo Baldeschi (il primo da sinistra) e la Chiesa di Santa Maria con il campanile (al centro)


Altre idee
Pinterest
Cerca