Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Storia e società

14 Pin7 Follower

Primapersona, 27/2013 CAMPIONI FRA LE RIGHE A cura di Anna Iuso Il rapporto fra sport e autobiografia è il filo conduttore di questo numero. La macchina simbolica che alimenta il mondo dello sport; il coinvolgimento del campione nell'immaginario collettivo e nel vissuto personale dei tifosi; il legame tra imprese o débacles sportive memorabili e momenti storici decisivi; lo sport come occasione di spettacolarizzazione della dimensione simbolica del potere, e come superamento dei propri…

1

Cercando il '68. A cura di G. Borghello Documenti cronache analisi memorie Il ’68 è un tema, quasi paradossalmente, sempre attuale. Questa ampia e rigorosa antologia allinea e accosta analisi e interpretazioni del fenomeno, disegni del contesto italiano e internazionale, documenti della rivolta universitaria, dibattiti sull’‘eredità’ del ’68. Ne risulta un affresco vasto e composito che restituisce efficacemente linee, particolari, colori, atmosfere, contraddizioni di questa mitica…

1

“Zoncolan. La montagna diventata mito" Libro di Antonio Simeoli, giornalista friulano edito dalla Forum Editrice

Noi che siamo così poveri nel dire di Danilo De Marco Fotografo e giornalista indipendente da oltre vent'anni, Danilo De Marco ha camminato mezzo mondo, ha condiviso cibo e giaciglio con tante culture, ha raccontato attraverso le sue immagini soprattutto le resistenze dei popoli ingiustificatamente sottomessi alla legge del più forte. Con un tratto di penna e le sue immagini De Marco ci restituisce il senso del viaggio e quello, inestimabile, di un'esistenza umana.

Tre anarchici: il poeta, il rivoluzionario, il falsario di Marco Cicala Disegni di Tullio Altan, Fotografie di Danilo De Marco Tre ritratti di uomini. Anarchici. Ognuno a modo suo. Tre vite in rivolta, avventurose di incontri, scontri, euforie, sconfitte, solitudine, ostinazione.

L'uomo che (non) verrà di Michael Singleton L'antropologo non è in grado di fare predizioni per il futuro e meno ancora di imporre leggi e modelli di comportamento, ma può, anzi deve, per etica professionale e soprattutto per responsabilità civile e politica, indicare modelli di vita e ordini del mondo diversi da quelli più diffusi e alternativi a quelli più condivisi. Il sapere antropologico può e deve trasmettere la pratica della diversità sociale e i suoi simbolismi.

Il diritto e il suo rovescio di Carlo Galli A cura di Marco Pacini Il nostro Paese sta vivendo un’emergenza etica che coincide sostanzialmente e formalmente con la questione della legalità e delle regole, e con una progressiva forzatura di ogni aspetto del gioco democratico che denota anche la crisi della legittimità repubblicana. Il volume intende indagare le cause profonde di questa deriva, e come sia possibile recuperare i legami virtuosi tra etica e politica.

Si pensa a due e si apre il mondo. Il tutto è sempre qualcosa di diverso e di più rispetto alla somma delle parti e questo vale a partire da due, la forma minima che apre alla molteplicità. Se da zero a uno, infatti, c'è nascita, creazione, emergenza, da uno a due c'è rottura, movimento e quindi vita: le dinamiche si fanno infinite e imprevedibili.

1

L'ultima libertà di Luigi Gaudino Scelte di fine vita: le questioni, le opinioni, il panorama internazionale e le prospettive italiane Le vicende di Terri Schiavo e di Eluana Englaro hanno reso evidente al grande pubblico quanto profondamente il progresso medico abbia inciso sulle fasi finali della vita. Questo libro cerca di ricostruire in dettaglio i casi giudiziari offrendo un’ampia ricostruzione del dibattito fra gli studiosi e degli orientamenti espressi da giudici e legislatori.

Donne, politica e istituzioni: il tempo delle donne A cura di Silvana Serafin e Marina Brollo Il quinto volume della collana ‘Donne e società’ si occupa di una tematica di estremo interesse: il tempo delle donne. L'attuale fase, di crisi e di cambiamento profondo, offre un'occasione importante per uscire dal tempo ‘maschile’, per recuperare il tempo delle donne, aperto al dialogo e alla diversità.