Fornelli di Sicilia

63 Pin6 Follower
La ricetta che vi propongo oggi è la profumatissima Spaghetti con salsa di finocchietto selvatico. Affacciandomi dal balcone di casa mia, imponente e maestoso, si erge il monte San Calogero. E’ conosciuto anche con il nome di Monte Euraco (dal latino “Euracus” dalla bella dorsale) e alle sue pendici sorge la mia città.

La ricetta che vi propongo oggi è la profumatissima Spaghetti con salsa di finocchietto selvatico. Affacciandomi dal balcone di casa mia, imponente e maestoso, si erge il monte San Calogero. E’ conosciuto anche con il nome di Monte Euraco (dal latino “Euracus” dalla bella dorsale) e alle sue pendici sorge la mia città.

Potrebbe mai, un sito che parla esclusivamente di ricette tipiche siciliane, mancare la “frittata di finocchietto selvatico”? La risposta è, ovviamente, sotto i vostri occhi.  L’inconfondibile e intenso sapore del finocchietto selvatico pervade il palato ad ogni boccone.

Potrebbe mai, un sito che parla esclusivamente di ricette tipiche siciliane, mancare la “frittata di finocchietto selvatico”? La risposta è, ovviamente, sotto i vostri occhi. L’inconfondibile e intenso sapore del finocchietto selvatico pervade il palato ad ogni boccone.

Con queste zucchine ripiene prepariamo una ricetta molto leggera, veloce e con ingredienti che quasi sempre troviamo in dispensa. Le zucchine sono uno di quegli ingredienti in grado di eliminare situazioni di difficoltà dovute a mancanza di tempo, di ispirazione o “perché oggi proprio non mi va”.

Con queste zucchine ripiene prepariamo una ricetta molto leggera, veloce e con ingredienti che quasi sempre troviamo in dispensa. Le zucchine sono uno di quegli ingredienti in grado di eliminare situazioni di difficoltà dovute a mancanza di tempo, di ispirazione o “perché oggi proprio non mi va”.

SARDE A LINGUATA    Le Sarde a linguata sono un’altra eccellenza della cucina siciliana. Il termine ” a linguata” deriva dal tentativo della povera gente di un tempo di imitare i piatti realizzati per le classi più agiate. I ricchi signori del tempo potevano permettersi  lussi e agi banchettando con materie prime prelibate come le sogliole; il ceto popolare si accontentava di alimenti più economici come le sarde.

SARDE A LINGUATA Le Sarde a linguata sono un’altra eccellenza della cucina siciliana. Il termine ” a linguata” deriva dal tentativo della povera gente di un tempo di imitare i piatti realizzati per le classi più agiate. I ricchi signori del tempo potevano permettersi lussi e agi banchettando con materie prime prelibate come le sogliole; il ceto popolare si accontentava di alimenti più economici come le sarde.

I fagiolini con aglio e origano della ricetta di oggi sono un contorno leggero e fresco della cucina siciliana. Vicino a Petralia Sottana, un paesino delle Madonie, c’è un agricoltore specializzato nella produzione di aromi: salvia, alloro, lavanda, rosmarino e origano. La sua azienda, che si trova a circa 1000 mt sul mare, è riuscita a conquistare anche il mercato americano. Dovreste poter sentire il profumo di questi aromi, veramente incredibile.

I fagiolini con aglio e origano della ricetta di oggi sono un contorno leggero e fresco della cucina siciliana. Vicino a Petralia Sottana, un paesino delle Madonie, c’è un agricoltore specializzato nella produzione di aromi: salvia, alloro, lavanda, rosmarino e origano. La sua azienda, che si trova a circa 1000 mt sul mare, è riuscita a conquistare anche il mercato americano. Dovreste poter sentire il profumo di questi aromi, veramente incredibile.

Con gli gnocchi estivi alla palermitana, cercherò di rendere più estiva una pasta che normalmente si preferisce gustare in inverno. Quindi niente sughi di carne di maiale, o funghi trifolati ma prodotti di stagione quali: pomodori, melanzane, basilico più alcune erbette aromatiche. Un piatto leggero e fresco adatto a questa calda stagione.

Con gli gnocchi estivi alla palermitana, cercherò di rendere più estiva una pasta che normalmente si preferisce gustare in inverno. Quindi niente sughi di carne di maiale, o funghi trifolati ma prodotti di stagione quali: pomodori, melanzane, basilico più alcune erbette aromatiche. Un piatto leggero e fresco adatto a questa calda stagione.

Caserecce zucchine e gamberetti è uno dei classici della cucina non soltanto siciliana ma italiana, il piatto “mare-terra” per eccellenza. L’equilibrio di sapori rilasciato dai suoi ingredienti riesce a donare un piatto dal sapore gustoso ma raffinato.  Fondamentali per la riuscita del piatto sono i gamberi, assolutamente freschi e non congelati; credetemi, la differenza è abissale.

Caserecce zucchine e gamberetti è uno dei classici della cucina non soltanto siciliana ma italiana, il piatto “mare-terra” per eccellenza. L’equilibrio di sapori rilasciato dai suoi ingredienti riesce a donare un piatto dal sapore gustoso ma raffinato. Fondamentali per la riuscita del piatto sono i gamberi, assolutamente freschi e non congelati; credetemi, la differenza è abissale.

Pinterest
Cerca