Paesaggi d'aria. Luigi Ghirri e Yona Friedman / Jean-Baptiste Decavèle

Una mostra che propone una riflessione attorno al lavoro di tre tra i più originali innovatori della fotografia e dell’architettura. Al centro del dibattito il paesaggio italiano, spazio in cui gli autori costruiscono sguardi, ciascuno a suo modo.
14 Pin91 Follower
Inaugurazione, 20 novembre 2015

Inaugurazione, 20 novembre 2015

Inaugurazione, 20 novembre 2015

Inaugurazione, 20 novembre 2015

Tavola rotonda con Jean-Baptiste Decavèle, Angelo Maggi, Chiara Parisi ed Elena Re, moderata da Chiara Bertola e Giuliano Sergio, 20 novembre 2015

Tavola rotonda con Jean-Baptiste Decavèle, Angelo Maggi, Chiara Parisi ed Elena Re, moderata da Chiara Bertola e Giuliano Sergio, 20 novembre 2015

Allestimento, 19 novembre 2015

Allestimento, 19 novembre 2015

Yona Friedman, courtesy M. Friedman Plonsky, Yona Friedman Achives Paris

Yona Friedman, courtesy M. Friedman Plonsky, Yona Friedman Achives Paris

J.-B. Decavèle, Autoritratto, 2015

J.-B. Decavèle, Autoritratto, 2015

P. Mattioli, Luigi Ghirri, 1982

P. Mattioli, Luigi Ghirri, 1982

L. Vitale, Vigne Museum [struttura progettata da Yona Friedman e Jean-Baptiste Decavèle]

L. Vitale, Vigne Museum [struttura progettata da Yona Friedman e Jean-Baptiste Decavèle]

L. Ghirri, "Scardorari (Scardovari) - Strada sull'argine, 1989-1990

L. Ghirri, "Scardorari (Scardovari) - Strada sull'argine, 1989-1990

L. Ghirri, Solara, 1986

L. Ghirri, Solara, 1986

Pinterest
Cerca