Floriana Mangia

Floriana Mangia

Floriana Mangia
Altre idee da Floriana
“Istanti oltre la barbarie” 002 collezione “Futuro prossimo” Carlalberto Amadori, architectural drawing collage 2016

“Istanti oltre la barbarie” 002 collezione “Futuro prossimo” Carlalberto Amadori, architectural drawing collage 2016

Workshop + exhibition San Giovanni Valdarno, Palazzo d'Arnolfo Museo delle Terre nuove. Febbraio 2016. “Oltr’Arno” by Carlalberto Amadori with Ma0 studio

Workshop + exhibition San Giovanni Valdarno, Palazzo d'Arnolfo Museo delle Terre nuove. Febbraio 2016. “Oltr’Arno” by Carlalberto Amadori with Ma0 studio

Workshop + exhibition San Giovanni Valdarno, Palazzo d'Arnolfo Museo delle Terre nuove. Febbraio 2016. “Zm zero” by Carlalberto Amadori with Ma0 studio

Workshop + exhibition San Giovanni Valdarno, Palazzo d'Arnolfo Museo delle Terre nuove. Febbraio 2016. “Zm zero” by Carlalberto Amadori with Ma0 studio

Milano riconnessa Carlalberto Amadori, 2015

Milano riconnessa Carlalberto Amadori, 2015

The collage n°3 L’aggetto. Torre Z, caserma Montello Milano Carlalberto Amadori

The collage n°3 L’aggetto. Torre Z, caserma Montello Milano Carlalberto Amadori

Basement / Z-Tower, Milan Carlalberto Amadori 2015

Basement / Z-Tower, Milan Carlalberto Amadori 2015

All'inizio tu ti bevi un bicchiere, poi il bicchiere si beve un bicchiere, poi il bicchiere si beve te. Ecco l'ingordigia. Francis Scott Fitzgerald

All'inizio tu ti bevi un bicchiere, poi il bicchiere si beve un bicchiere, poi il bicchiere si beve te. Ecco l'ingordigia. Francis Scott Fitzgerald

La situazione 2 La corda nel parco Carlalberto Amadori

La situazione 2 La corda nel parco Carlalberto Amadori

i 5 peccati capitali, volume 1. ma non erano 7? no, sette son un po’ qualunquisti, no?

i 5 peccati capitali, volume 1. ma non erano 7? no, sette son un po’ qualunquisti, no?

“un po’ come se la potenza della costruzione non si curasse più nemmeno della sua fondazione radicata, organicamente poggiata sul geoide, e si ergesse superba, colonizzandone parte e partiti, senza schierarsi senza schermarsi, Manifesta. Un po’...

“un po’ come se la potenza della costruzione non si curasse più nemmeno della sua fondazione radicata, organicamente poggiata sul geoide, e si ergesse superba, colonizzandone parte e partiti, senza schierarsi senza schermarsi, Manifesta. Un po’...