Universale Economica Oriente

Clicca sulla copertina per aprire la scheda libro corrispondente su feltrinellieditore.it
3 Pin1,54k Follower
Bardo Thödol, "Il Libro dei morti tibetano". Uno dei testi fondamentali del buddismo tibetano, una grande e seducente evocazione poetica. Un libro capace di farci conoscere i piani più riposti del nostro spirito e del nostro pensiero, alla luce della consapevolezza che ogni cosa esiste all’interno della nostra mente e in questo habitat va compresa.

Bardo Thödol, "Il Libro dei morti tibetano". Uno dei testi fondamentali del buddismo tibetano, una grande e seducente evocazione poetica. Un libro capace di farci conoscere i piani più riposti del nostro spirito e del nostro pensiero, alla luce della consapevolezza che ogni cosa esiste all’interno della nostra mente e in questo habitat va compresa.

Naboru Muramoto, "Il medico di se stesso". Un assoluto classico della medicina orientale. Questa nuova edizione, la prima autenticamente ricostruita a partire dagli appunti del Maestro, è di fatto – per quantità ed entità delle modifiche e degli ampliamenti – una versione completamente nuova del libro.

Naboru Muramoto, "Il medico di se stesso". Un assoluto classico della medicina orientale. Questa nuova edizione, la prima autenticamente ricostruita a partire dagli appunti del Maestro, è di fatto – per quantità ed entità delle modifiche e degli ampliamenti – una versione completamente nuova del libro.

Pema Chödrön, "Se il mondo ti crolla addosso - Consigli dal cuore per i tempi difficili". A tutti noi capita di attraversare periodi in cui il mondo sembra crollarci addosso e cospirare contro la nostra serenità. Proprio in quei momenti, ci insegna Pema Chödrön, possiamo trovare la nostra natura più vera e, accettando i nostri limiti, rinascere come fenici dalle ceneri di ciò che credevamo di temere.

Pema Chödrön, "Se il mondo ti crolla addosso - Consigli dal cuore per i tempi difficili". A tutti noi capita di attraversare periodi in cui il mondo sembra crollarci addosso e cospirare contro la nostra serenità. Proprio in quei momenti, ci insegna Pema Chödrön, possiamo trovare la nostra natura più vera e, accettando i nostri limiti, rinascere come fenici dalle ceneri di ciò che credevamo di temere.

Pinterest
Cerca