Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Originario delle coste croate il riso al nero di seppia deve la sua diffusione ai mercanti veneziani che lo portarono in tutto il Mediterraneo. Tostate il riso, aggiungete il brodo e portatelo a cottura. Aggiungete il nero di seppia. Disponete la battuta di seppie crude su un piatto fondo e adagiate sopra il risotto nero. Spolverate con il lime e lo zenzero. Condite a piacere con l’olio al peperoncino. Voilà, il piatto è pronto!

1

Aggiunto ai Pin da

fanceat.com

Involtino di pane bianco con mozzarella avvolto in pasta brick servito con crema di zucca. Nasce dall’incontro tra la tradizionale mozzarella in carrozza, con pane bianco e acciughe (qui le acciughe non sono presenti) e la cucina orientale. Il pane e il formaggio vengono racchiusi in un involtino di pasta brick e poi saltati in padella per rendere croccante la parte esterna. La crema di zucca accompagna il roll.

Aggiunto ai Pin da

fanceat.com

Passato Futuro. Passato Futuro è il frutto del matrimonio tra diciassette diverse varietà di pomodoro, tra cui alcune prima d’ora perdute. Per ognuna di esse è stato pensato un taglio diverso che possa esaltarne profumi e sapori. I rigatoni di semola bio proveniente da produttori unicamente campani sono firmati Pastificio dei Campi. L’olio, qui fornito direttamente da Fanceat, è l’Incuso, ottenuto dalla spremitura di olive Nocellara del Belice, nate da ulivi cresciuti al sole della…

Aggiunto ai Pin da

fanceat.com

Lo sapevi che il Pesto Trapanese nasce dall’incontro dei Liguri con i Siciliani proprio nel porto di Trapani? Qui, infatti, ormeggiavano le navi Genovesi di ritorno dall’Oriente. Naturalmente la ricetta è stata adattata in base ai ricchi prodotti che la Sicilia è in grado di offrire e il risultato è strabiliante!

Aggiunto ai Pin da

fanceat.com

Chiariamo subito. Di “Genovese” questo piatto ha solo il nome. Le origini sono squisitamente campane (e squisitamente non è usato a caso). Si dice che i marinai della “Superba” che nel XVIII secolo sbarcavano a Napoli cucinassero la carne in modo tale da ricavarne un sugo denso, perfetto condimento per la pasta. Scarpetta assicurata.

Aggiunto ai Pin da

fanceat.com

Il nord incontra il sud e il risultato è esplosivo. Il riso viene mantecato con la ‘nduja piccante, insaccato calabrese a base di carne di maiale e peperoncino. Per fortuna l’aggiunta di stracciatella a freddo smorza l’incendio che si sarebbe potuto scatenare in bocca e rende il piatto prelibato.

Aggiunto ai Pin da

fanceat.com

Risotto al ragù di salsiccia di Bra, crema di zucca, nocciole e cacao. Questo particolare risotto saprà sicuramente soddisfare anche i palati più raffinati. Alla base crema di zucca (arriva già pronta e sottovuoto), con il riso una salsiccia di Bra da scottare con vino rosso e completare con granella di nocciole piemontesi e cacao. Tutti gli ingredienti sono compresi ed è davvero semplice preparare questo piatto.

Aggiunto ai Pin da

fanceat.com

Diciamo sempre che le cose semplici sono le più buone. È proprio così. Questi ravioli sono fatti a mano da Cesare, chef e proprietario della Limonaia (TO) hanno un ripieno di patate biologiche e salsiccia di Bra. Il burro arriva dalla Normandia e viene fatto a mano con l’antica tecnica dell’affioramento. Il tartufo è firmato King of Truffles; un produttore molisano di vera eccellenza.

Aggiunto ai Pin da

fanceat.com

Gli agnolotti come vuole la tradizione sono ripieni di tre diversi tipi di carne, vitello, maiale e coniglio, a cui vengono aggiunte le verdure aggiungono umidità alla farcia. Proponiamo di servirli su un tovagliolo con un brodo di gallina fumante a parte. Agnolotti e brodo, già realizzati dallo chef, arrivano direttamente dal ristorante a casa tua. Non resta che far bollire l’acqua, cuocere la pasta, rigenerare il brodo nella sua busta in acqua tiepida e servire un piatto che vi porterà di…

Aggiunto ai Pin da

fanceat.com