Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

CERSEI LANNISTER M.C.: Un esempio perfetto delle scelte dei vestiti di cui parlo nell'intervista. Da notare che lo stile di Cersei ricorda l'abito di Margaery ispirato a McQueen. M.G.: I ricami vanno a integrare la regalità di questo costume, con immagini di forza e potere: Cersei si sente più sicura, circondata com'è dalla sua influente famiglia.

"Scoprire questo brand è come riscoprire un’antica sartoria e la voglia di produrre e di essere vestito italiano. Con gusto, eleganza e innovazione (ci sono ad esempio spesso collaborazioni con giovani illustratori). Le alternative a una concezione fast dello stile ci sono eccome, basta solo scoprirle. E poi non le lascerete più." ⠀ ⠀ Articolo e intervista a cura di Erica/@blueisinfashion. ⠀ Foto 3 di 3.⠀ ⠀ #Lazzari #LazzariStore #LazzariGirl #beige #coat #outfitinspiration #outfitgrid…

7
1
1

Caterina Crepax: “Vi racconto i miei sogni vestiti di carta” - L’artista, designer, architetto: La sua storia, i suoi abiti scultura, suo papà Guido, il suo lavoro, i suoi sogni. L'intervista a Caterina Crepax. (ph. Alessio Ponti) - Read full story here: http://www.fashiontimes.it/2016/02/caterina-crepax-racconto-sogni-vestiti-carta/

Intervista: Francesco Sarcina: far musica è raccontarsi senza vestiti, dandosi totalmente

COSENZA – Un uomo, una giovane donna marocchina, un bambino di 3 anni. Li hanno trovati in auto, ormai ridotti a scheletro, perché chi li ha...

Grazia intervista Elisabetta Franchi

Intervista di Irene Gianeselli allo scrittore Marco Marsullo: un giorno questa famiglia ti sarà utile

Elisabetta Polignano Collezioni 2015

4

Scambisti di vestiti

Scambisti di vestiti | VICE

1

Kermel è un neonato marchio che crea borse, vestiti e monili ispirati all'Africa. Ne vedrete di tutti i colori. La mia intervista su GIOIA http://www.motelospiegoapapa.it/2015/09/11/kermel-la-mia-africa.html