Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Tre uomini turchi osservano da Sanliurfa, Turchia, la cittadina di Kobane, Siria, sotto attacco degli jihadisti dello Stato Islamico. La foto mostra l’incredibile prossimità tra le milizie Isis e la Turchia (Stringer / Getty Images)

Il borgo antico di Taranto è un concentrato di 3.000 anni di storia, bellezza e architettura che oggi rivive grazie all'operosità dei suoi cittadini Scopri di più: http://www.madeintaranto.org/borgo-antico-taranto-passeggiata-lungo-3-000-anni-storia/ Foto di Marco Turchi ‪#‎Mediterraneotour‬ ‪#‎Mediterraneo‬ ‪#‎Taranto‬ ‪#‎Puglia‬ ‪#‎Weareinpuglia‬ ‪#‎turismo‬ ‪#‎cittàdavivere‬ ‪#‎citywiew‬ ‪#‎Italy‬ ‪#‎Madeinitaly‬ ‪#‎Visitpuglia‬ ‪#‎Mediterranean‬ ‪#‎turismoaccessibile‬…

Il borgo antico di Taranto è un concentrato di 3.000 anni di storia, bellezza e architettura che oggi rivive grazie all'operosità dei suoi cittadini Scopri di più: http://www.madeintaranto.org/borgo-antico-taranto-passeggiata-lungo-3-000-anni-storia/ Foto di Marco Turchi ‪#‎Mediterraneotour‬ ‪#‎Mediterraneo‬ ‪#‎Taranto‬ ‪#‎Puglia‬ ‪#‎Weareinpuglia‬ ‪#‎turismo‬ ‪#‎cittàdavivere‬ ‪#‎citywiew‬ ‪#‎Italy‬ ‪#‎Madeinitaly‬ ‪#‎Visitpuglia‬ ‪#‎Mediterranean‬ ‪#‎turismoaccessibile‬…

La Turchia pronta all'imminente invasione della Siria Nelle ultime settimane l'esercito turco ha ammassato uomini e mezzi presso il confine con la Siria. Questo potrebbe significare una imminente invasione del territorio siriano da parte dei turchi, e l #turchia #assad #erdogan #siria

Italia eurobasket 2015, non inizia nel migliore dei modi per gli azzurri impegnati a Berlino nell'europeo di Basket, sconfitti dai turchi

"[...] La facciata l'ingresso lì si parte e lì si arriva come i cicli dell'agricoltura così i cicli del mare: due volte l'anno partiva la 'muda' il grande convoglio che ha cadenze stagionali. Venezia organizzava per mandare le navi le merci e gli uomini verso le altre piccole Venezie sparse dentro il mediterraneo e da lì allora partiva [...]. Perché il mediterraneo non è soltanto mare ma 'aqua e tera aqua e tera' dove finisce la navigazione inizia la carovaniera che scorre scorre anche se…

Il 10 febbraio 1258 i Mongoli conquistano Baghdad. La città, capitale del vasto califfato abbaside, si sottomette a Hulagu Khan e al suo esercito di almeno 145 000 uomini, tra Mongoli, Tatari, Turchi, Persiani e alleati dei regni cristiani. Seguirono lo sterminio degli abitanti e la distruzione della città: fonti arabe parlano di circa due milioni di morti. Il conseguente spopolamento della regione diede avvio al progressivo inaridimento della regione.

L’Occidente non ha creato l’Isis. Ma la sua debolezza l’ha fatto grande - Linkiesta.it

Taranto, paradiso dei delfini nelle immagini di Ulisse, Rai Tre. condotto da Alberto Angela: un viaggio emozionante tra mare, storia e tesori della Magna Grecia

4
1