Fine anni '30: a bordo della RN Fiume si recita la Preghiera del marinaio. Davanti si vede un'unità gemella, forse proprio il Pola. La foto è bellissima e suggestiva, anche se un po' rovinata, ed è di proprietà di  Marino  Miccoli, figlio di Antonio Miccoli, capo cannoniere telemetrista a bordo del Fiume, uno dei pochi sopravvissuti

Fine anni '30: a bordo della RN Fiume si recita la Preghiera del marinaio. Davanti si vede un'unità gemella, forse proprio il Pola. La foto è bellissima e suggestiva, anche se un po' rovinata, ed è di proprietà di Marino Miccoli, figlio di Antonio Miccoli, capo cannoniere telemetrista a bordo del Fiume, uno dei pochi sopravvissuti

Le due unità bifronte della Flotta Bluferries in una fredda mattinata di gennaio. La Fata Morgana, ormeggiata al molo Colapesce del porto di Messina, attende di entrare in servizio mentre la sua "quasi" gemella Riace sta lasciando il porto peloritano, alla volta di Villa San Giovanni, con il suo carico di veicoli commerciali.

Le due unità bifronte della Flotta Bluferries in una fredda mattinata di gennaio. La Fata Morgana, ormeggiata al molo Colapesce del porto di Messina, attende di entrare in servizio mentre la sua "quasi" gemella Riace sta lasciando il porto peloritano, alla volta di Villa San Giovanni, con il suo carico di veicoli commerciali.

anime gemelle

anime gemelle

Trento class 8 in heavy cruiser Bolzano, 1936: built 2 years after her sisters, she was significantly different. Her war culminated in her torpedoing by the British submarine HMS Unbroken in August 1942. Still under repair, she fell into German hands in La Spezia after the Italian surrender and was finally immobilised by underwater attack in June 1944.

Trento class 8 in heavy cruiser Bolzano, 1936: built 2 years after her sisters, she was significantly different. Her war culminated in her torpedoing by the British submarine HMS Unbroken in August 1942. Still under repair, she fell into German hands in La Spezia after the Italian surrender and was finally immobilised by underwater attack in June 1944.

Zara class Italian 8 in heavy cruiser Fiume at full speed, pictured pre WW2.  She was sunk with heavy loss together with sisters Zara and Pola in March 1941 at the Battle of Cape Matapan  by British radar equipped battleships, caught completely by surprise at night at close range.

Zara class Italian 8 in heavy cruiser Fiume at full speed, pictured pre WW2. She was sunk with heavy loss together with sisters Zara and Pola in March 1941 at the Battle of Cape Matapan by British radar equipped battleships, caught completely by surprise at night at close range.

RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio	14 giugno 1942 - Dislocamento	44 050 t Stazza lorda	46 215 t tsl Lunghezza	240,7 m Larghezza	32,9 m Pescaggio	10,5 m Propulsione	vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità	31 nodi  (57,4 km/h) Autonomia	3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio	120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio 14 giugno 1942 - Dislocamento 44 050 t Stazza lorda 46 215 t tsl Lunghezza 240,7 m Larghezza 32,9 m Pescaggio 10,5 m Propulsione vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità 31 nodi (57,4 km/h) Autonomia 3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio 120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

Vintage фотографии линкоров, крейсеров и крейсеров .: августе 2013

Vintage фотографии линкоров, крейсеров и крейсеров .: августе 2013

5.3 in Capitano Romani light cruiser Scipione Africano - very fast (43 knots on trials), these were essentially heavy destroyers, used as flotilla leaders.  Under construction as war broke out, only Scipione saw combat, destroying a British MTB off Sicily in July 1942 and damaging another.  Ceded to France post war, she served as Guichen and was decommissioned in 1961, though not scrapped till 1979.

5.3 in Capitano Romani light cruiser Scipione Africano - very fast (43 knots on trials), these were essentially heavy destroyers, used as flotilla leaders. Under construction as war broke out, only Scipione saw combat, destroying a British MTB off Sicily in July 1942 and damaging another. Ceded to France post war, she served as Guichen and was decommissioned in 1961, though not scrapped till 1979.

Italian 8 in heavy cruiser Pola - one three of her class sunk by British battleships at the Battle of Cape Matapan in March 1941: Pola was already crippled by a torpedo hit, and the others were sunk returning to help her.  They had no radar, and were completely surprised at night by their opponents, who did.

Italian 8 in heavy cruiser Pola - one three of her class sunk by British battleships at the Battle of Cape Matapan in March 1941: Pola was already crippled by a torpedo hit, and the others were sunk returning to help her. They had no radar, and were completely surprised at night by their opponents, who did.

RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio	14 giugno 1942 - Dislocamento	44 050 t Stazza lorda	46 215 t tsl Lunghezza	240,7 m Larghezza	32,9 m Pescaggio	10,5 m Propulsione	vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità	31 nodi  (57,4 km/h) Autonomia	3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio	120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

RMN Roma - Corazzata classe Littorio - Entrata in servizio 14 giugno 1942 - Dislocamento 44 050 t Stazza lorda 46 215 t tsl Lunghezza 240,7 m Larghezza 32,9 m Pescaggio 10,5 m Propulsione vapore: 8 caldaie 4 gruppi turboriduttori 4 eliche Potenza 130 000 CV (160 000 con l'extrapotenza) Velocità 31 nodi (57,4 km/h) Autonomia 3 920 miglia a 20 nodi (con 4 000 t di nafta) (7 259 km a 37 km/h) Equipaggio 120 ufficiali e 1.800 equipaggio - Affondata il 9 settembre 1943 da bombardieri tedeschi

Pinterest
Cerca